energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Ernia al disco: primi interventi in endoscopia a Careggi STAMP - Università

Firenze – Nella Neurochirurgia del CTO  di Careggi sono stati esegui i primi 4 interventi in toscana per la cura dell’ernia al disco mediante endoscopia, nuova tecnica operatoria che rappresenta l’alternativa mini invasiva all’intervento tradizionale. “Attraverso un unico accesso di 7 millimetri – spiega il dottor Lorenzo Paoli della neurochirurgia di Careggi, diretta dal dottor Franco Ammannati – l’endoscopio porta luce e strumenti in prossimità dell’ernia discale e il chirurgo opera guardando uno schermo”. I quattro pazienti, un uomo e tre donne dai 29 ai 45 anni sono stati dimessi dopo un giorno di ricovero. L’intervento che può essere eseguito anche in anestesia locale, qualora le condizioni cliniche lo consentano, ha una durata di circa un’ora. L’endoscopia rispetta muscoli, tendini e tessuti consentendo un veloce recupero della normale attività fisica, possibile dopo soli sette gironi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »