energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Erogazioni mutui per la casa, Toscana ancora in calo Cronaca

 

Mutui per la casa, in Toscana continuano a calare.
La stretta al credito, la minore richiesta, sta di fatto che, secondo l’ufficio studi Tecnocasa, le famiglie nel terzo trimestre del 2011 hanno ricevuto finanziamenti per 716,34 milioni di euro, che segna un sonoro – 14,39% rispetto allo stesso perido del 2010, vale a dire 120,36 milioni di euro in meno. Anche se è da sottolineare la crescita dell’importo medio del mutuo, pari a 136.800 euro contro i 135.400 dello stesso periodo 2010.
Da ottobre 2010 a settembre 2011 la regione accusa un -21,48% nelle erogazioni, per un controvalore di -976,95 milioni. I 3,571 miliardi erogati valgono a collocare la Toscana al sesto posto in Italia, con un'incidenza sul totale pari a 6,74%.
Si salvano dal generale andamento al ribasso le province di Pisa, che segna un +3,94% di erogazioni, e soprattutto quella di Massa Carrara con un +55,95% davvero strabiliante, visto l’andamento generale: nel trimestre è il dato migliore fra tutte le province italiane.
Fra le province viceversa più in calo di erogazione mututi per la casa, si segnala Arezzo con un -37,66%. Firenze cala del 12,66% pur rimanendo la provincia dove viene erogato il maggior numero di operazioni, e che rappresenta oltre il 30% di tutti i volumi della regione.
Infine, Grosseto cala del 21,59%, Livorno – 29,23%, Lucca -22,35%, Pistoia – 8, 37%, Prato – 19,96%, Siena – 24, 08%.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »