energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Escursionista lucchese salvato dopo volo di 15 metri sul Monte Bianco Notizie dalla toscana

Nonostante un volo di circa 15 metri è riuscito a chiedere aiuto con il suo cellulare. È accaduto nella mattina di ieri, lunedì 12 marzo, a Col du Gros Rognon, in Vallee Blanche, ad un cinquantottenne lucchese. Rino Pancetti, di Piazza del Serchio (Lucca) aveva trascorso un’intera giornata sul versante francese del Monte Bianco quando, a metà mattinata circa, si è allontanato dall’amico con il quale stava compiendo l’escursione sul massiccio al confine fra Italia e Francia per scattare una foto. Purtroppo, però, il cinquantottenne ha perso l’equilibrio ed è precipitato in un crepaccio a 3.400 metri di quota. Dopo aver trascorso circa 24 ore nel ghiaccio, è stato salvato dall’intervento congiunto del soccorso alpino di Courmayeur (Aosta), della Guardia di Finanza e della gendarmeria francese arrivata sul posto da Chamonix.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »