energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Esplode bombola gpl, 4 feriti nel Mugello fra cui due bambine Cronaca

Vicchio (Firenze ) – Una probabile fuga di gas da una bombola gpl ha causato, nel corso della notte fra sabato 17 e domenica 18 gennaio, un’esplosione disastrosa a Ponte a Vicchio, nel Mugello.

L’esplosione poco prima dell’una. L’appartamento in cui è avvenuta la deflagrazione faceva parte di una palazzina a tre piani in cui abitavano 6 famiglie. Nella casa, secondo quanto ricostruito dai Vigili del Fuoco, si trovava una ventina di persone, amici e famigliari. L’esplosione ha distrutto completamente l’appartamento, e ha provocato 4 feriti, fra cui due bambine di 2 e 12 anni.

Due uomini di 37 e 50 anni, entrambi macedoni, sono stati trasportati all’ospedale fiorentino di Careggi con ustioni a volto e arti. Gli altri feriti sono stati trasportati nel vicino ospedale di Borgo San Lorenzo. Le due bambine sarebbero state medicate e subito dimesse. Altri due ricoverati nell’ospedale mugellano hanno riportato ustioni, ma non sarebbero in pericolo di vita.

Tutte le sei famiglie hanno dovuto lasciare le case. Accorsi sul posto Vigili del Fuoco, ambulanze, carabinieri e polizia.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »