energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Esposti ambientali, percorso più semplice Ambiente

Più facile presentare gli esposti in materia ambientale: per facilitare il cittadino che vuole segnalare un problema ambientale, l'Arpat si è da tempo dotata di una struttura dedicata – Ufficio relazioni con il pubblico, preposta a ricevere le segnalazioni e a fornire informazioni sulle amministrazioni competenti in merito alle diverse tematiche.

L'Agenzia gestisce le attività relative agli esposti presentati dal pubblico secondo quanto previsto dalla propria legge istitutiva, dalla legislazione ambientale, dalla Carta dei servizi e dal Regolamento in materia di procedimento amministrativo e per l'esercizio del diritto di accesso, nel quale sono indicate le regole alle quali l’Agenzia si attiene per la gestione delle segnalazioni da parte dei cittadini.

Per rendere più semplice il percorso del cittadino, Arpat ha messo a punto alcuni strumenti, resi disponibili sul sito web nella sezione dedicata agli esposti.

In primo luogo è stato pubblicato un elenco dettagliato delle varie problematiche che possono originare una segnalazione e delle competenti amministrazioni a cui le segnalazioni vanno presentate. Molti aspetti ambientali infatti non prevedono un'attività di controllo da parte dell'Agenzia mentre molti altri prevedono che Arpat intervenga solo su richiesta dell'Ente titolare. L'elenco risulta quindi un utile strumento per aiutare il cittadino a "districarsi" nelle procedure e nei rapporti tra istituzioni e per accorciare il più possibile i tempi di risposta al problema segnalato.

L'elenco con la ricognizione delle competenze di Arpat in merito alla gestione degli esposti del pubblico sarà aggiornato in occasione dell'evoluzione della normativa, a seguito degli accordi stipulati con gli Enti e del confronto con altre amministrazioni e comunque con cadenza annuale.

E' stato inoltre predisposto un modulo on line che consente al cittadino di effettuare in modo immediato e veloce un esposto e di inviarlo direttamente all'Ufficio relazioni con il pubblico di Arpat. Il modulo è composto di diversi campi, alcuni obbligatori, altri facoltativi, utili ad identificare il problema segnalato. Questa nuova modalità si va dunque ad aggiungere a tutte le altre possibilità che il pubblico ha per effettuare una segnalazione (per telefono, per mail, per lettera, etc..) e si affianca inoltre ad altre due form già presenti sul sito, quella per segnalare problemi e disservizi sulle attività svolte dall'Agenzia e quella per dare suggerimenti per migliorare la qualità dei servizi offerti da Arpat.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »