energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Essere madre in terra straniera: al via gli incontri a Pistoia Notizie dalla toscana

Pistoia – Mercoledì 19 novembre alle 16,30 al nido L’Aquilone, in via Fiorentina 561 (Bottegone), si terrà il primo incontro del ciclo Essere madre in terra straniera, organizzato dal Comune di Pistoia e dal centro culturale Brasile Lingua e Cultura, patrocinato dall’Ambasciata del Brasile a Roma e dalla Diocesi di Pistoia. Il progetto è rivolto, in particolare, alle mamme che hanno vissuto il percorso di emigrazione, delle quali molte vivono nella frazione di Bottegone.

Verranno proposti cinque incontri a cadenza settimanale, ogni mercoledì dalle 16.30 alle 18.30, rivolti ognuno a un massimo di dodici mamme, coordinati da Enrica Guimaraes e condotti da Sarah Baia del centro culturale Brasile Lingua e Cultura di Pistoia. Le mamme potranno portare con sé i loro bambini, un’insegnante prenderà cura di loro durante gli incontri. L’iniziativa si pone vari obiettivi, tra i quali creare uno spazio di confronto attorno alla tematica dell’immigrazione ascoltando il punto di vista delle donne che hanno vissuto quest’esperienza; rinforzare il senso di appartenenza e permettere la socializzazione tra mamme che vivono la stessa esperienza.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al nido L’Aquilone al numero 0573.544391, oppure scrivere a: as.nido.aquilone@comune.pistoia.it. Informazioni anche dal servizio educazione e cultura scrivendo a: l.contini@comune.pistoia.it o d.giovannini@comune.pistoia.it.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »