energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Estate 2012 : Aprono le arene estive cinematografiche in Toscana Spettacoli

Se l’anno scorso i primi giorni di giugno furono abbastanza piovosi, mettendo in crisi gli incassi delle arene estive cinematografiche della Toscana, quest’anno ci si sono messe le partite degli Europei di Calcio. Per questo la stragrande maggioranza delle arene ha deciso di rinviare l’apertura di almeno due o tre settimane. Si parte quindi in questo fine settimana, e si va avanti fino a tutto agosto, o, in alcuni casi ai primi di settembre. Dalle grandi città super accaldate, dove si spera che la gente ricerchi il fresco in queste oasi, spesso accolte nel verde, alle località di mare e montagna. Secondo le previsioni metereologiche quest’anno non dovremmo avere grosse sorprese di piogge e quindi gli incassi dovrebbero tenere.

Oltre che a passare due ore circa al fresco-aria aperta, le arene estive permettono di rivedere – a volta anche troppe volte con repliche di film 2 o 3 volte nello stesso mese – quei titoli che ci sono piaciuti oppure di vedere film che abbiamo scartato nella stagione appena passato. Come poi avviene ormai da qualche anno l’estate ci permetterà di vedere, soprattutto ad agosto, alcune anteprime di tutto rispetto.

Quest’anno però potremo vedere nelle arene estive anche delle anteprime nel mese di luglio. 

Si inizia il 4 luglio con “Spiderman”, realizzato anche in versione 3 d visibile, però solo nei cinema normali, e l’11, con “Biancaneve e il cacciatore”.  Questi invece alcuni titoli di “rilievo” , e che vi consigliamo di non perdere, che si potranno (ri)vedere nelle prossime settimane: “Sherlock Holmes – Gioco di ombre”, “Quasi amici”, “Scialla”, “The Lady”, “Diaz”, “Benvenuti al Nord”, “Romanzo di una strage”, “I primi della lista”, “Histeria”, “Molto forte, incredibilmente vicino”, “Magnifica presenza”, “Help”.

Foto:www.controluce.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »