energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Estate Fiesolana 2018: sei serate dell’Iliade, Vecchioni e tanti artisti Spettacoli

Fiesole – I bambini delle scuole primarie fiesolane apriranno la 71° edizione dell’Estate Fiesolana. Lo spettacolo si intitola “Coro Insieme”.I bambini hanno studiato tutto l’anno con la Scuola di Musica di Fiesole e il 7 giugno, giorno della chiusura delle scuole, si presenteranno di frote agli spettatori.

Il cartellone che si concentra tra il 21 giugno ed il 2 agosto presenta un’ edizione ricca di eventi, dal teatro alla musica, alla performance, con le 6 serate dedicate al racconto dell’Iliade e la partecipazione di artisti come Roberto Vecchioni, Stefano Bollani, Bobo Rondelli, Neri Marcorè con lo spettacolo tributo alla canzone di De André, Elio Germano con la nuova versione di Viaggio al Termine della notte,  gli Avion Travel ed altri ancora. La Scuola di Musica darà vita a sei “concerti al tramonto”, gratuite, nel Teatro Romano nelle serate nelle quali ci sarà l’Iliade.

Le sei serate dedicate all’Iliade avranno ciascuna un protagonista:  Massimo Valerio Manfredi, Alessandro Riccio, Monio Ovadia, Tullio Solenghi, Giuseppe Cederna, Maddalena Crippa. Oltre ai titoli finora in programma ne seguiranno altri che verranno annunciati insieme agli eventi che comporranno un cartellone di ospitalità..

La 71° edizione dell’Estate Fiesolana è stata presentata nella Sala del Basolato del Comune di Fiesole da Claudio Bertini, Gianni Pini e il Sindaco di Fiesole Anna Ravoni  Aggiudicatarie del bando per la gestione del Teatro Romano di Fiesole per i prossimi cinque anni saranno Prg srl e Associazione Music Pool, unitamente alla Amministrazione Comunale di Fiesole.

L’Estate Fiesolanaè il più antico festival multidisciplinare all’aperto d’Italia e si svolge ogni estate in un ambiente affascinante quale il Teatro Romano, il primo teatro antico in Italia ad aver nuovamente accolto la tragedia classica, con la rappresentazione dell’Edipo Re il 20 aprile del 1911. In un secolo dal suo prestigioso palcoscenico sono passati alcuni dei più importanti nomi del teatro, della danza, della musica e del cinema mondiali divenendo così un pezzo molto importante della storia dello spettacolo italiano. 

Nel corso della presentazione del Cartellone sono state annunciate anche alcune interessanti  novità per i frequentatori del Teatro Romano: Presentando il biglietto per l’evento della serata sarà possibile visitare gratuitamente dalle ore 20,00 alle ore 21,30 il Museo Civico Archeologico di Fiesole.  In occasione degli spettacoli che termineranno tra le 23 e le 23,30 verrà inoltre attivato un servizio navetta speciale che porterà gli spettatori da Fiesole a Firenze. Infine, tutti i giorni di spettacolo la Scuola di Musica di Fiesole eseguirà i Concerti al Tramonto, ad ingresso libero, sulla terrazza del Teatro Romano.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »