energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Estate Fiesolana: recupero spettacoli e musica d’autore Spettacoli

Fiesole – La 74° edizione dell’Estate Fiesolana partirà con la programmazione il 21 giugno fino al mese di settembre. Serate di concerti, eventi teatrali e proiezioni cinematografiche: un cartellone che coglierà diversi aspetti della proposta artistica con alcuni tra i più popolari personaggi dello spettacolo dal vivo.

Saranno recuperati alcuni spettacoli in programma nel 2020 non effettuati a causa delle limitazioni legate all’emergenza Covid come Uto Ughi, Neri Marcorè e Shine Pink Floyd Moon; i biglietti acquistati sono validi per le nuove date e non necessitano di sostituzione. Si confermano gli incontri curati dalla Casa Editrici Laterza, il ciclo letterario del Teatro Pubblico Ligure, così come la prosa, il teatro comico ed i concerti di musica pop e classica.

Presente la musica d’autore italiana ed internazionale di Bobo Rondelli, John Scofield, Ghigo Renzulli, il teatro di prosa con Valeria Solarino, Massimo Popolizio, Michela Murgia, Mario Perrotta, Dario Ballantini, le grandi orchestre come ORT-Orchestra della Toscana con Alessandro Riccio e Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno.

Un’occasione per godere del bellissimo panorama sulle colline di Fiesole sarà il giardino di Villa Peyron, che ospiterà il teologo Vito Mancuso per tre serate nel mese di luglio. In occasione delle quattro serate del Teatro Pubblico Ligure si terranno prima di ogni spettacolo i Concerti al Tramonto, con la possibilità di visitare il Museo Archeologico in apertura straordinaria.

Confermato il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema; ad agosto il Teatro Romano sarà cinema, con una rassegna di due settimane curata dalla Fondazione Stensen. Dal 18 settembre 2020, ultima data di spettacolo al Teatro Romano, dopo ben 280 giorni di totale chiusura, l’organizzazione sottolinea che oggi non sarebbe possibile riproporre il cartellone di questa edizione senza il contributo-oltre a quello concesso del Comune di Fiesole- della Fondazione CR Firenzee della Regione Toscana ed il sostegno riconfermato da Dorin, Chianti Banca, Unicoop Firenze, Le Chiantigiane, Il Salviatino e Sammontana.

nella foto: lo spettacolo Shine Pink Floyd Moon

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »