energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Europa League, la Fiorentina sbriciola il Pandurii: 3-0. Qualificazione a un passo Sport

Tutto facile, troppo facile per la Fiorentina: al Franchi contro i modesti rumeni del Pandurii finisce 3-0, con i gol di Joaquin, Matos e Cuadrado. I viola, tre vittorie in tre partite del girone di Europa League, ipotecano dunque il passaggio del turno ai sedicesimi, che potrà essere sancito anche dalla matematica fra due settimane in Romania.
Montella cambia 8/11 di formazione rispetto alla sfida con la Juventus: nel 4-3-3 il tridente offensivo è composto da Joaquin, Matos e Iakovenko, mentre a centrocampo c'è Bakic mezzala. Gli unici "reduci" di domenica sono Neto, Gonzalo Rodriguez e Borja Valero. E, notizia, non ci sono italiani nella formazione titolare.
Il tecnico del Pandurii, Pustai, aveva promesso una mossa segreta per sorprendere i viola. E in effetti nei primi minuti i rumeni ci provano con sfrontatezza, tanto che Eric Pereira colpisce la traversa con un tiro deviato (3'). E poi il terzino Ungurusan chiama Neto a una bella parata (8'). Ma l'equilibrio dura poco. A spezzarlo è una grande azione di Joaquin, che parte dalla trequarti, salta due uomini, e dopo aver dribblato il portiere insacca l'1-0 (26'). Pochi minuti dopo è il momento di gloria del giovane Matos: il brasiliano, classe 1993, firma il raddoppio con un'azione di contropiede fotocopia del primo gol. Tre presenze in Europa League, due gol: questo il bottino del ragazzino cresciuto nel vivaio viola e rientrato a Firenze dopo un anno di prestito al Bahia, nel campionato brasiliano.
Gara chiusa in pochi minuti, insomma. Nella ripresa Montella inserisce Cuadrado, Roncaglia e Aquilani e fa tirare il fiato a Gonzalo Rodriguez e Borja Valero (evento rarissimo). Il tris è firmato proprio da Cuadrado, su assist di Iakovenko. Il colombiano nel recupero sfiora anche il poker con un bel pallonetto che però si stampa sull'incrocio dei pali. Finisce 3-0, per i viola ora la testa va alla sfida di campionato col Chievo di domenica prossima. Col morale alle stelle.

Fiorentina-Pandurii 3-0
FIORENTINA (4-3-3): Neto 6; Tomovic 6,5, Gonzalo 6,5 (64' Roncaglia 6), Compper 6, Alonso 6; Mati Fernandez 6, Bakic 6, Borja Valero 6,5 (72' Aquilani 6); Joaquin 7, Matos 7 (60' Cuadrado 7), Iakovenko 6. All. Montella 7.
PANDURII (4-2-3-1): Stanca 5; Ungurusan 6, Erico 5,5, Christou 5,5, Momcilovic 5; Anton 5,5, Breeved 5; Ciucur 5, Eric Pereira 6, Dos Santos 5,5; Matulevicius 5. All. Pustual 5.
ARBITRO: Zelinka 6 (CZE).
RETI: 25′ Joaquin; 34′ Matos; 69′ Cuadrado.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »