energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Europeo: New York e Firenze in ballottaggio per Bundu-Malignaggi Sport

Firenze – L’EBU ha designato l’italo-americano Paul Malignaggi quale sfidante ufficiale al titolo europeo dei welter detenuto da Leonard Bundu che lo ha conquistato il 22 aprile scorso a Firenze battendo per k.o.t alla nona ripresa il finlandese Jussi Koivula.

Malignaggi ha disputato e vinto due incontri in Europa. A settembre a Milano contro Lazio Fazekas e nel dicembre scorso a Londra contro Antonio Moscatiello (quest’ultimo a suo tempo è stato battuto anche da Bundu).

“Malignaggi è un bravissimo tecnico – dice Alessandro Boncinelli maestro di Bundu – un pugile di assoluto valore. Non a caso è stato campione del mondo dei superleggeri e dei welter. E conosce bene Bundu perchè era in tribuna al Mandela Forum quando Leo nel 2011 conquistò a Firenze la prima volta il titolo europeo contro Petrucci. Comunque Leonard saprà difendere da campione, come ha sempre fatto, la sua corona anche contro un avversario sicuramente di grande valore”.

Malignaggi, originario di Catania, viva da molti anni negli Stati Uniti. La sede del match dell’italo-americano con Bundu è “nelle mani” della televisione statunitense sponsor dell’evento. Decide la TV d’oltre oceano data e sede. E tutto lascia credere che sarà New York. Comunque Mario Loreni, procuratore di Bundu, proporrà Firenze. Chissà………………

Dunque i procuratori dei due pugili possono iniziare la trattativa per aggiudicarsi il match. Ma il regolamento dice che Bundu ha diritto, prima di affrontare lo sfidante ufficiale, ad una difesa volontaria. Un’opportunità che il campione fiorentino probabilmente vorrà sfruttare.

——————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »