energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Export fiorentino, continua il trend positivo Economia

Continua il trend positivo dell'export del territorio fiorentino, che nel terzo trimestre del 2013 mantiene un ritmo abbastanza vigoroso, +11,9%, crescendo anche rispetto al valore dello stesso periodo 2012, che si era assestato sul+7,4 punti percentuali. E, anche se si sconta un lieve rallentamento rispetto al trimestre precedente, dove il tasso di crescita era del +13,6%, l'export rimane l'asso nella mancia dell'economia fiorentina.

In valori monetari, si tratta pur sempre di 7,1 miliardi di euro cumulando, come dice la nota della Camera di Commercio, “la somma dei tre trimestri e se consideriamo il valore annualizzato, ovvero cumulando la somma dei valori singoli trimestrali a partire dal quarto trimestre 2012 il valore esportato risulta pari a 9,5miliardi di euro (+10,3%)”. Un dato di valore cumulato che risulterebbe migliore sia rispetto alla Toscana (-2,7%) che  all’Italia (-0,3%). Anche se, eliminando il dato regionale dall'effetto “metalli e preziosi”, la variazione, pur rimanendo positiva si indebolirebbe alquanto.

Infine, considerando la crescita piuttosto debole delle importazioni (+1,3%) che tuttavia contrasta con il dato toscano, -7,6%, e italiano, -6,1%, acquisisce significato positivo il livello del saldo che si assesta sui 3,8 miliardi di euro: il che segnala l'influenza preponderante dei flussi in uscita piuttosto che la debole positività di quelli in entrata, facendo intravedere un consolidamento della dinamica positiva dell'export locale.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »