energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Export toscano ancora in espansione, la star è Massa Carrara Economia

Firenze – Nell’anno 2014, la Toscana ha visto espandersi le sue vendite all’estero (+2,2%). Il dato è contenuto nell’ultimo rapporto Istat resto pubblico oggi.  Il risultato positivo si unisce a quello di Emilia-Romagna (+4,3%), Lombardia (+1,4%), Veneto (+2,7%), Piemonte (+3,3%) e Marche (+7,5%)  Liguria (+10,2%), Lazio (+3,4%) e Friuli-Venezia Giulia (+5,0%) che sono le regioni che contribuiscono a sostenere l’ export nazionale. Si segnala anche l’espansione delle esportazioni di Basilicata (+9,9%) e Molise (+9,7%). Sicilia (-13,9%), Sardegna (-13,6%), Umbria (-5,7%), Campania (-1,7%) e Calabria (-8,1%) rallentano la crescita dell’export sui mercati internazionali.

In particolare sono in espansione le esportazioni toscane verso gli stati Uniti e, in particolare, verso i paesi  extra Ue. In frenata, invece, le vendite di metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti. Nell’intero anno 2014, la crescita dell’export nazionale (+2,0%) è diffusa a tutte le aree territoriali, a eccezione dell’Italia insulare (-13,8%).

Fra le province è Massa Carrara a presentare una dinamica positiva particolarmente sostenuta (+24,0%).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »