energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Fabbrica Europa. Arriva la bella (e brava) Ms Dynamite Spettacoli

Madre scozzese e padre giamaicano. Carnagione scura e voce cristallina che ben si sposa con le sonorità reggae e step. Stiamo parlando di Ms Dynamite, al secolo Niomi MacLean-Daley, cantante londinese attiva ormai da più di dieci anni sulla scena musicale.

La prima volta di Ms Dynamite – Per la prima volta in Italia, grazie alla join initiative promossa da Switch Creative Social Network e Fondazione Fabbrica Europa, si esibirà alla stazione Leopolda di Firenze il prossimo 12 maggio. La serata è inscritta nel più ampio panorama di eventi proposto quest'anno dal Festival internazionale della scena contemporanea. E si annuncia come uno dei più importanti appuntamenti degli ultimi mesi per gli amanti della bass music, il grande contenitore di generi elettronici che spazia dal dubstyle alla drum'n'bass, passando per garage, breakbeat e jungle.

Stazione Leopolda, 12 maggio, ore 23 – «La serata della Leopolda – spiega Davide Agazzi, giornalista e art director di Switch – è un'occasione di promozione dell'Outlook Festival, la rassegna di musica bass che si svolge ogni anno in Croazia (a Pula ndr) e che è diventata col tempo un grande punto di riferimento per tutti i sottogeneri afferenti alla bass music». Gli organizzatori, però, cercano di sottolineare il carattere esclusivo dell'Outlook launch party fiorentino, non solo da vedersi come promo dell'evento croato di settembre (se ne svolgono tanti in tutta Europa), ma come la “prima” di Ms Dynamite in Italia, con la quale la cantante porterà materiale inedito che sarà inserito nel suo terzo disco.

Gli altri nomi dell'evento – Personaggio chiave della scena musicale britannica degli ultimi 10 anni, Ms Dynamite sarà accompagnata sul palco da due delle migliori crew locali e nazionali: dall’immancabile Numa Crew, primo collettivo di producer ad aver prodotto e promosso musica dubstep in Italia, per concludere infine con l’ormai consolidato duo Slesh & Ckrono, considerati giustamente fra i produttori più fecondi e interessanti dei neonati generi moombahton e juke. In apertura un inedito showcase arricchito dalle voci di KG Man (One Beat) – Sistha Kinky (love university records) e Rudy (Sensi Cellar). Per l'organizzazione della serata, Switch e Fondazione Fabbrica Europa si sono avvalsi della collaborazione di Disco_nnect, Common, Gold, Riot Van, Uma Creative Project, No dump e Decibel Eventi. Le prevendite dell’evento sono disponibili al link dynamiteflorence2012.eventbrite.com, per tutti gli acquirenti in palio due ingressi omaggio per l’Outlook festival 2012.

La carriera di Ms Dynamite – Giunta alle soglie del terzo album, la carriera di Ms Dynamite si è caratterizzata per un percorso quantomeno «curioso», come ha avuto occasione di spiegare Agazzi di Switch. Vera e propria “bad girl” dell’underground londinese, bella e sfacciata, Ms Dynamite esordisce col botto nel 2002 grazie all'album “A little deeper”, prezioso Lp in stile hip hop dal quale saranno estratti i singoli "It Takes More", "Dy-Na-Mi-Tee" e "Put Him Out", che la condurranno dì lì a breve alla vittoria del prestigioso Mercury Prize e di due Brit Awards. Successivamente, però, la sua carriera ha una brutta battuta d'arresto. Se è vero che “il secondo album è sempre il più difficile” nella carriera di un'artista, allora anche in questo caso la regola è confermata. Nel 2005, infatti, esce “Judgement Days”, ancora caratterizzato da sonorità hip hop orientate a temi sociali, che non sfonda però né per critica né per pubblico. A distanza di otto anni, quindi, il suo percorso musicale cambia, contaminandosi con la bass music e consentendole di arrivare nuovamente alle luci della ribalta con alcune prestigiose collaborazioni, fra le quali ricordiamo quelle con Magnetic Man, Yasmin, Shy FX, Melanie Fiona, Dj Zinc, Katy B e Labyrinth. «La parte più interessante della sua carriera è proprio questa, la più recente», ha spiegato Davide Agazzi. Pochi mesi fa, infine, con il video di Neva Soft (1.400.000 visualizzazioni su Youtube), fa intuire l'imminente uscita del suo terzo disco,

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »