energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fantozzi (sindaco Montecarlo): la crisi del centrodestra toscano Dibattito politico

Montecarlo –  Intervento di Vittorio Fantozzi Sindaco di Montecarlo.
Si è fatto in tre il centrodestra toscano per consentire ad Enrico Rossi di stravincere meglio, non bastasse allo scopo la fiacca e spesso retorica competizione di cinque stelle e sinistra residuale.

Una trinità che invita l’elettorato toscano non soltanto di centrodestra a farsi – politicamente si intende – un bel segno della croce in memoria della defunta credibilità politica dei nostri corregionali impegnati politicamente ai più alti livelli, ponendosi meno del solito il dilemma sulla necessità e l’utilità di anInviato da iPhone

Quello che è stato in grado di compiere quanto è rimasto del centrodestra toscano va ben oltre il pronostico di mostrarsi alla pari, in quanto a crisi e difficoltà, con i drammi in atto nel centrodestra italiano. Gli esponenti politici locali sono riusciti infatti nell’impossibile risultato di fare ancora peggio arrivando alle urne divisi in tre liste e privi di una qualsiasi visione è seria progettualità di Governo – ma nemmeno di opposizione! – per la Toscana ed i suoi cittadini. Una divisione che non trova alcuna motivazione plausibile a livello locale, né politica ne programmatica, che chiama in causa veti ed accordi nazionali, ciechi e sordi ai problemi dei toscani e che sottolinea drammaticamente l’assoluta mancanza, fosse anche un sussulto di dignità, di un senso di rispetto e di fiera autonomia per le sorti del nostro territorio.

Si intende bene, allora, come la cifra elettorale sia l’unica molla che ha guidato le forze del centrodestra verso questa consultazione elettorale, la ripartizione dei seggi di minoranza come elemento sintomatico di una crisi politica che è ormai talmente oltre l’irreversibile, tale da  trasformare questa campagna elettorale, riflesso della nostra vita democratica, in una farsa grottesca che non risolve, come dovrebbe, ma anzi acuisce, in primis con l’astensionismo il problema dei rapporti tra cittadino e politica in questo tempo, in questa Italia.

A questo centrodestra è inutile, malgrado tutto, augurare il colpo di grazia nella speranza che la sconfitta serva ad accelerarne una seria ricomposizione, in quanto allo scopo servirà ben altro, ma occorre sperare che almeno il ritorno della preferenza sulla scheda vada a premiare, tra i pochissimi superstiti presenti nelle liste della trinità, coloro che possono ancora spendere la  propria credibilità personale a vantaggio del cittadino toscano.

Vittorio Fantozzi
Sindaco di Montecarlo

Foto: Vittorio Fantozzi www.noitv.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »