energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fascia tricolore negata alla vicepresidente M5S del consiglio comunale Breaking news, Foto del giorno

Firenze – La vice presidente vicaria del consiglio comunale di Firenze, la pentastellata Silvia Noferi, non ha potuto indossare la fascia tricolore in rappresentanza del Comune di Firenze alla cerimonia dell’ammainabandiera che si è tenuta oggi pomeriggio alle 16,30 in piazza Indipendenza a Firenze. “E’ stata la responsabile dell’Ufficio del Cerimoniale di Palazzo Vecchio a dire che non potevo indossare la fascia – racconta la neo vicepresidente dell’assemblea – in quanto sembra che il sindaco Dario Nardella abbia dato questa disposizione. Motivo: la mia appartenenza all’opposizione”.

“Motivazione che, se reale, è veramente allarmante – commenta Noferi – in quanto nello specifico ero la sola rappresentante delle istituzioni cittadine, e non ero sul posto per rappresentare una parte o la mia parte o l’opposizione, ma, in veste ufficiale, le istituzioni”.

Un episodio che non contribuirà senz’altro a rendere sereni i rapporti col sindaco e in generale con la maggioranza, sebbene rientri nelle prerogative del sindaco. “Del resto – conclude Noferi – mi aspetto che il sindaco smentisca. In caso contrario, vedrò i passi da intraprendere”.

In serata l’ufficio stampa del Comune ha precisato che “l’ammaina bandiera è una cerimonia solo militare e il cerimoniale non prevede di mettere nessuna fascia. All’ammaina bandiera non è presente nemmeno il gonfalone. L’alza bandiera, invece, è una cerimonia militare istituzionale alla presenza delle massime autorità dove il Sindaco o un suo delegato indossa la fascia che rappresenta l’amministrazione”

Foto: Luca Grillandini

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »