energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fatale lo sbalzo termico: muore nella cella frigorifera Notizie dalla toscana

GROSSETO – Aveva 42 anni e da 20 lavorava in un supermercato Conad a Follonica, in provincia di Grosseto. Milco Fregosi è morto questa mattina, stroncato da un infarto mentre si trovava nella cella frigorifera del negozio. Responsabile del supermercato, Fregosi non soffriva di particolari patologie. La morte, stando a quanto finora emerso, andrebbe imputata allo sbalzo termico dovuto all’ingresso, dall’intenso calore esterno, nella cella refrigerante. I medici del 118 sono stati avvisati dai colleghi e sono intervenuti tempestivamente, ma ogni tentativo di rianimare l’uomo è stato vano.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »