energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fattori, Toscana a Sinistra “Sondaggi farlocchi, esposto alla magistratura” Breaking news, Cronaca

Firenze – Amarezza ma anche qualcosa di più, nel commento di Tommaso Fattori, candidato della lista Toscana a Sinistra, che non usa giri di parole: parla infatti  di “un risultato molto al disotto delle aspettative, di una sconfitta del nostro progetto. Abbiamo rappresentato un cambiamento effettivo, in particolare nei confronti del passo indietro barbarico che portava l’arrivo del centrodestra”.

Se questo è il bilancio, tuttavia non è tutto. “E’ evidente che c’è stata una forte pressione, generata dalla paura e ingenerata da un forte terrorismo psicologico, che ha bombardato i cittadini con un testa a testa fra candidati cine non c’era e non c’è mai stato. Sto parlando dei  sondaggi farlocchi che hanno condizionato il voto. La magistratura dovrà cercare le responsabilità, perché si tratta di snodi fondamentali per una democrazia. Nel nuovo consiglio mancherà la nostra proposta ecologista. Voglio solo ricordare che siamo la forza che ha fatto più proposte di legge nella legislatura scorsa”.

Sulla stessa linea il commento di Irene Galletti, candidata del Movimento 5 Stelle. “Il risultato non ci soddisfa ma era il migliore che si riuscisse a ottenere in un voto dettato dalla paura, speculando sulla paura per l’arrivo degli altri. Avrebbe dovuto invece essere un voto su idee precise e consapevoli che arriveranno 13/15 miliardi dei fondi europei – ha detto – La  Toscana non era contendibile come si è dimostrato. Ora è venuta meno una buona parte dell’opposizione e saremo noi gli unici a distinguerci dal mainstream delle due coalizioni”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »