energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fauna selvatica, bando di gara per servizio di soccorso Notizie dalla toscana

La Provincia di Pistoia, che ha mantenuto attiva per il 2014 la collaborazione con Centro di recupero Cruma di Livorno (www.cruma.org – 0586-400226), uno dei pochi centri in Toscana con strutture e personale veterinario specifico per gli animali selvatici, ha promosso questo bando per salvaguardare il servizio di recupero e soccorso di animali feriti sul territorio pistoiese. La Provincia è coinvolta nel soccorso di fauna selvatica in difficoltà o immediato pericolo (ai sensi dell’art. 38 della L.R. 3/94)  ed è quindi tenuta a provvedere al ricovero presso Centri specializzati di recupero o servizio veterinario degli animali. "In queste strutture – spiega la nota della Provincia – , gli animali selvatici, una volta ricevute le cure necessarie, possono essere liberati". Il bando promosso dall'ente provinciale per il servizio di recupero e soccorso di animali feriti, comprende anche iniziative di sensibilizzazione alla salvaguardia della fauna ferita e gestione delle Zone di Protezione Faunistica. Le domande di partecipazione al bando dovranno pervenire, entro e non oltre le ore 12 del giorno 28 gennaio 2014, all’ufficio Protocollo della Provincia di Pistoia, all'indirizzo Piazza San Leone n° 1 – 51100 Pistoia.

Rispetto agli scorsi anni, l'attività avrà il carattere della maggiore continuità nel tempo, con un affidamento triennale del servizio, e assicurerà, conclude la nota, una maggiore attenzione alle varie problematiche della gestione e della conservazione della fauna selvatica. Non solo, le attività oggetto del bando comprendono anche attività di formazione per volontari operanti nel recupero della fauna ferita, iniziative di educazione e sensibilizzazione ambientale per la salvaguardia della fauna selvatica e gestione delle Zone di Protezione Faunistica (art. 14 L.R. 3/ 94).
Info: sul sito della Provincia di Pistoia www.provincia.pistoia.it (bando pubblicato all’Albo pretorio online e nella sezione Appalti e Gare), numero telefonico 0573 974688 oppure 974692; e mail ma.ferretti@provincia.pistoia.it, a.merlini@provincia.pistoia.it.

Foto www.lipu.it liberazione falco

Print Friendly, PDF & Email

Translate »