energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ferisce un agente tentando di fuggire con la macchina rubata Notizie dalla toscana

Quanto avvenuto giovedì 10 novembre in via Sogliani, a Firenze, ha dell’incredibile. Sono le 22:00 ed una volante avvista una macchina rubata di grossa cilindrata che viaggia, con due persone sospette a bordo, in via Ponte alle Mosse. Inizia un inseguimento che termina in via Sogliani, quando due pattuglie accerchiano i ladri di macchine. Il passeggero riesce a scendere rapidamente e scappare verso un’area poco illuminata, facendo perdere le sue tracce. Il guidatore, invece, dà una brusca sterzata all’auto ed inserisce la retromarcia, tentando di scappare investendo addirittura uno degli agenti, che rimane ferito ad un ginocchio. Il tentativo di fuga del ventenne albanese, però, non ha successo e gli operatori lo arrestano per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. a seguito degli accertamenti condotti in Questura, il giovane risulta anche implicato in un furto in appartamento, oltre che privo di regolare permesso di soggiorno e gli agenti lo denunciano anche per violazione delle norme sull’immigrazione e guida senza patente. Risale a martedì 8 novembre, invece, l’arresto di uno spacciatore tunisino di 51 anni, che aveva appena ceduto 1 grammo di eroina ad un acquirente italiano e sul quale pendeva una condanna a 3 anni di carcere emessa nel 2008 dal Tribunale di Firenze. Nella notte di ieri, 11 novembre, infine, la polizia fiorentina ha sottoposto a controlli 154 persone. Sono stati 14 gli stranieri trovati senza regolare permesso di soggiorno e denunciati per violazione delle norme sull’immigrazione. Nella zona di Novoli, invece, gli agenti delle volanti hanno fermato 7 prostitute, delle quali 3 erano già state controllate la sera precedente. Sanzionate, infine, 3 persone trovate completamente ubriache in centro storico: per loro 100 euro di multa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »