energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fermato a Peretola con 607 scorpioni in valigia Cronaca

I sopravvissuti sono stati affidati alle cure del giardino zoologico di Pistoia. Si tratta di quel che resta dei 607 scorpioni trasportati in Italia da un cittadino cinese. L’uomo è stato fermato all’aeroporto Vespucci di Peretola, a Firenze, dalla Guardia di Finanza, che lo ha denunciato per detenzione di animali pericolosi. Alle fiamme gialle l’uomo avrebbe spiegato di aver portato con sé gli scorpioni per triturarli e produrre, con essi, una polvere utilizzata a scopo terapeutico, per la cura dell’epilessia e degli attacchi di panico. Non è escluso, però, che gli insetti fossero stati portati in Italia, via Germania, per essere mangiati, dato che sono un cibo prelibato nel Paese del Sol Levante. Per conservarli durante il trasporto, l’uomo aveva inserito i 607 scorpioni in scatole di plastica riempite di ghiaccio. Questo non ha evitato, però, che molti dei mesobuthus martensii della Manciuria (questa la specie identificata dagli esperti della Specola di Firenze) perissero durante la traversata in aereo.

Foto: http://www.ilmondomagicodeicolori.blogspot.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »