energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Festa in Arno con la Befana in canoa Sport

Torna l’appuntamento ormai consolidato con la Befana in canoa organizzato dalla Comunali Firenze presso la propria sede in Lungarno Ferrucci 4, angolo Ponte Da Verrazzano. Un appuntamento originale e di grande suggestione per grandi e piccoli a cui verranno distribuite gratuitamente circa 200 calze anche quest’anno messe a disposizione dall’Esselunga. Il 6 gennaio 2013 dalle 10.30 alle 12. Inoltre grandi e piccoli potranno viaggiare in Arno a bordo del Dragon Boat, l’imbarcazione da 20 pagaiatori, un timoniere e un tamburino a prua che dà il ritmo, guidata dalle Donne in Rosa legate alla Lilt, l’associazione per la lotta ai tumori, e dalle atlete della nuova squadra femminile biancorossa della Comunali Firenze. Tutte ovviamente vestite da Befana. Ci sarà anche una sorta di elezione della Befana più particolare.

  L’evento ormai è un appuntamento fisso che la società ora presieduta da Giancarlo Fianchisti organizza. Sarà anche l’occasione per festeggiare e celebrare con la cittadinanza il prestigioso successo della società fiorentina, che per il terzo anno consecutivo, si è aggiudicata il Trofeo Sergio Orsi, come società numero uno d’Italia nella classifica stilata dalla Federcanoa che tiene conto di tutte le discipline della canoa. La manifestazione si terrà con il patrocinio del Comune di Firenze e del Quartiere 3, in collaborazione, come detto , dell’associazione benefica Lilt, delle Florence Dragon Ladies, le Donne in rosa, operate di tumore al seno, e Esselunga e si propone tra l’altro di dare un’occasione in più alla cittadinanza per conoscere la sede della Comunali e la propria attività sull’Arno, far conoscere ai ragazzi e a tanti giovani lo sport della pagaia. Numerose Befane e tantissime canoe e barche da canottaggio accoglieranno i giovani di Firenze. Una grande calza rossa di circa quattro metri discenderà dal Ponte da Verrazzano dove un grande panno rosso farà gli auguri alla città. Anche gli atleti della società faranno da corollario al Dragone delle befane, scortandolo in una sorta di parata sul fiume. Per i presenti anche panettone, spumante, dolci e vin brulè.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »