energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Festival delle Colline: a luglio concerti all’aperto Spettacoli

Poggio a Caiano – Il Festival delle Colline si farà. La storica kermesse organizzata dal Comune di Poggio a Caiano con il supporto dei Comuni di Prato e Carmignano – e con la consueta collaborazione della Regione Toscana –  si svolgerà a luglio nel rispetto delle misure di sicurezza per l’emergenza Coronavirus. In programma una serie di appuntamenti a ingresso libero che vedrà protagonisti nomi illustri della musica d’autore.

A fare da palcoscenico saranno luoghi d’arte, ville e spazi ricchi di storia a Poggio a Caiano, Prato e Carmignano. Tutti gli appuntamenti saranno a ingresso libero, con prenotazione obbligatoria attraverso i circuiti di prevendita e senza nessuna spesa a carico dello spettatore.

“Siamo orgogliosi di poter confermare, in un periodo così particolare, una tradizione consolidata e significativa come il Festival delle Colline – dichiara il sindaco di Poggio a Caiano, Francesco Puggelli – sarà un’edizione sentita più che mai, soprattutto frutto della volontà di non arrendersi e della forte consapevolezza che nel rispetto delle norme – e con tutti le precauzioni e gli accorgimenti necessari – fare attività concertistica all’aperto è possibile”.

“Il Festival delle Colline, con le sue 41 edizioni, appartiene alla storia di Poggio a Caiano e del territorio pratese – dichiara Giacomo Mari, assessore alla Cultura del Comune di Poggio a Caiano – consapevoli che la salute dei cittadini resta la priorità, stiamo lavorando a un cartellone di qualità grazie soprattutto al direttore artistico Gianni Bianchi. Ogni serata proporrà momenti e ospiti diversi e tutto si svolgerà in condizioni di massima sicurezza. Confermiamo il nostro impegno sul versante cultura e ripartiamo dal Festival delle Colline”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »