energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiesole: cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri Cronaca

Fiesole – Fiesole conferirà la cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri. Lo ha deciso il Consiglio Comunale approvando all’unanimità la mozione presentata dal gruppo Cittadini per Fiesole, mozione presentata dalla consigliera Maria Donata Spadolini.

La consigliera ha sottolineato il legame speciale che da sempre unisce Fiesole all’Arma dei Carabinieri. “L’occasione del bicentenario della fondazione dell’Arma è il momento più indicato per suggellare la profonda amicizia tra il nostro Comune e l’Arma – ha detto – e contemporaneamente il miglior modo per ricordare il sacrificio dei tre carabinieri: Vittorio Marandola, Fulvio Sbarretti e Alberto La Rocca che durante l’occupazione nazi-fascista si consegnarono spontaneamente in cambio di dieci cittadini fiesolani catturati e furono condannati alla fucilazione”.  In Consiglio Comunale si è sottolineato non solo il profondo legame storico con l’Arma, ma anche l’importanza oggi, nella vita di una città come Fiesole, della figura del Carabiniere, che è un punto di riferimento basilare per la popolazione.

Il Sindaco Anna Ravoni ha dichiarato: “I nostri rapporti con l’Arma dei Carabinieri sono sempre stati stretti, ma si sono ancor più intensificati in questo anno, in cui abbiamo festeggiato insieme i duecento anni dell’Arma e commemorato i settant’anni della morte dei tre carabinieri. Proprio per questo è giunto il momento per conferirgli la Cittadinanza onoraria”.

foto: www.paesionline.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »