energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Figline e Incisa, alle 19 affluenza ai seggi oltre il 60% Breaking news, Notizie dalla toscana

Figline e Incisa – Alle ore 19 è stato rilevato il secondo dato sull’affluenza alle elezioni 2019: per le comunali è del 60,05% su 18377 aventi diritto (nel 2014 fu del 52,39%) e per le europee è del 60,85% su 18158 aventi diritto (52,93% nel 2014).

I 25 seggi di Figline e Incisa resteranno aperti fino alle ore 23. A seguire inizierà lo spoglio delle europee, che si concluderà già nella notte. Lo spoglio per le comunali riprenderà invece dalle ore 14 di lunedì 27 maggio.

I candidati a sindaco (in ordine di estrazione) sono: Lorena Tosin, nata l’1 settembre 1972 a Biella, candidata a sindaco di Sinistra per l’alternativa (lista n.1); Lorenzo Omar Naimi, nato a Torino il 14 gennaio 1980, candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle (lista n.2); Silvio Pittori, nato a Firenze l’1 novembre 1966, appoggiato dalle liste Crederci Insieme-Fratelli d’Italia-Unione di Centro (lista n.3), Lega Salvini Premier (lista n.4), Forza Italia (lista n.5); Cristina Simoni, nata a il 9 settembre 1968 a Figline Valdarno, appoggiata dalle liste Salvare il Serristori (lista n.6), Uniti per Simoni Sindaco (lista n.7), Cristina Simoni Sindaco (lista n.8); Giulia Mugnai, nata a Montevarchi il 21 marzo 1987, appoggiata da La Sinistra-LeU (lista n.9), Partito Democratico (lista n.10), Sì, con Figline e Incisa (lista n.11); Daniele Raspini, nato il 12 maggio 1961 a Figline Valdarno, appoggiato da Figline e Incisa in Comune (lista n.12), Idea Comune per Raspini Sindaco (lista n.13), Per Figline e Incisa Raspini Sindaco (lista n.14). Tra i 211 candidati al Consiglio comunale ci sono 91 donne e 120 uomini.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »