energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Finanza sociale e pubblica, nasce il Forum a Firenze Società

Aria di primavera e cambio di passo per quanto riguarda le iniziative dal basso circa la finanza: si è costituito ieri a Firenze il "Forum per una finanza pubblica e sociale" che prevede, fra gli obiettivi che si è posto, quello di giungere a una ''socializzazione e ripubblicizzazione'' della cassa depositi e prestiti .
A costituirlo, rappresentanze di realtà sociali radicate in diverse regioni, tra cui diversi degli organizzatori del referendum per l'acqua pubblica.

Tra i network nazionali che partecipano al Forum anche Attac Italia, Rivolta il debito, Smonta il debito e 'Re:common', oltre ad esponenti di strutture di microcredito.
A monte della costituzione del Forum, l'assemblea che due mesi fa si svolse al Teatro Valle occupato. Già fissata anche la data della prima uscita pubblica, prevista per il 16, 17 e 18 aprile con una tre giorni in tutta Italia di iniziative di sensibilizzazione sulla finanza pubblica.

L'obiettivo dichiarato in una nota degli organizzatori sembra veramente un sogno, ''lavorare in tutto il Paese affinchè la finanza pubblica torni ad essere al servizio dei bisogni dei cittadini e delle cittadine e non una mera leva speculativa per i poteri economici'', ma i percorsi già intrapresi mettono il punto su iniziative e richieste concrete: oltre alla socializzazione e ripubblicizzazione della Cassa Depositi e Prestiti, anche esercitare una forte pressione per un'auditoria popolare e indipendente dei bilanci pubblici. E si è tenuto proprio venerdì, come fanno notare gli organizzatori, il rinnovo  dei vertici della Cdp, dalla quale è necessario, secondo quanto detto dagli organizzatori, che i partiti scompaiono.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »