energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Finge furto di 20mila euro causa passione slot machine Cronaca

Ha finto di essere stato rapinato di 20.000 euro per coprire le perdite alle slot machine. Protagonista un rappresentante di una società di slot machine, di 34 anni, di Massa. L’uomo è stato denunciato dai Carabinieri in quanto avrebbe più volte attinto denaro dal fondo vincite  custodito nelle stesse macchinette delle slot machine, per avere i soldi per giocare. Quando poi i prelievi hanno superato migliaia di euro ha deciso di inventarsi la rapina, “effettuata” da due uomini di origine Balcanica, armati di coltello, a cui avrebbe consegnato l'incasso di oltre 20 mila euro. Un racconto che però non ha convinto i militari.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »