energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiorentina: 7-0 in amichevole, Rossi-show Sport

La Fiorentina passa anche il primo mini-esame europeo e batte (7-0) i ciprioti dell'Apollon Limassol, formazione che sarà ai nastri di partenza della prossima Europa League. Nell'amichevole di Moena i viola danno spettacolo e si godono i gioielli Mario Gomez e Giuseppe Rossi, che timbrano ancora il cartellino. E' proprio il bomber tedesco a sbloccare il risultato dopo appena 43 secondi dal fischio d'inizio, mentre al 6' Pasqual sigla il raddoppio. Nella ripresa Fiorentina in campo con le (cosiddette) seconde linee, ma i gol piovono a grappoli: il giovane Matos ne fa due nei primi dieci minuti, poi insacca Roncaglia (19') e alla mezz'ora strappa applausi Rossi con un gran gol all'incrocio da fuori area. Un gioiello. Nel finale ancora Rossi chiude i conti con il definitivo 7-0. 
Soddisfatto alla fine il tecnico viola Vincenzo Montella: "La squadra sta continuando a voler fare la partita, e questo è un grande segnale – spiega il tecnico -. Dobbiamo migliorare l'equilibrio tra la fase difensiva ed offensiva, perché il calcio italiano spesso non ti perdona niente, soprattutto se concedi delle ripartenze". Inevitabile la domanda su Ljajic, che oggi ha saltato l'amichevole per un problema alla schiena: "Fino all'altro giorno l'ho visto sereno, ora leggermente meno – ha ammesso Montella -. L'ho visto un po' in conflitto. Però questo può essere anche una cosa positiva. E comunque finchè lo vedo sereno è a disposizione… Il mercato? Credo che a Ljajic converrebbe stare ancora qui, ha ancora bisogno di crescere. Poi ci sono delle dinamiche di mercato che vanno valutate".

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »