energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiorentina-Catania, si tratta, anche Izco tra i papabili per la viola Sport

 Ormai non è più un discorso legato solo al tecnico. Tra Fiorentina e Catania potrebbe nascere una trattativa ben più articolata. L'arrivo dell'allenatore, e il passaggio in Sicilia di Salifu (oggi dovrebbe sostenere le visite mediche), sembra ormai cosa fatta. L'aereoplanino vorrebbe però portare con se almeno 2-3 giocatori co-protagonisti della splendida stagione a Catania.
Tanti i nomi circolati nelle ultime ore. Lodi e Barrientos (quest'ultimo in scadenza nel 2013) restano i più desiderati. Il Catania però difficilmente si priverà a cifre basse ( o comunque fattibili per le tasche viola) dei due giocatori forse più rappresentativi della squadra. Ecco quindi che per le attuali possibilità economiche della Fiorentina sono altri i nomi ad ora più concreti.
L'ultimo è quello di Mariano Izco, centrocapista argentino classe '83. Stimato dal neo ds viola Pradè, Izco piace molto e il suo acquisto è molto più alla portata dei già citati Lodi e Barrientos.
Altro nome che prende sempre più quota è quello di Giovanni Marchese. Laterale sinistro, reduce da una super stagione, è uno degli uomini di maggior fiducia di Montella.
Questione portiere. In questi giorni in casa Fiorentina tiene banco la questione portiere. Ancora da definire chi difenderà la porta viola nel prossimo anno. Nessun rinnovo in vista per Boruc che partirà quindi a parametro zero. Al polacco non mancano estimatori, soprattutto in Inghilterra.
Punto interrogativo per quanto riguarda il giovane Neto. Su di lui deciderà il nuovo tecnico. Il giocatore però, molto poco utilizzato la passata stagione, sembra voler garanzie di giocare, e quindi non è da escludere anche una sua partenza.
Quale può dunque essere il nuovo numero 1 viola? Si parla da tanto di Emiliano Viviano. Fiorentino, tifoso viola, sarebbe senza dubbio un acquisto più che gradito dalla piazza. Il giocatore però, in comproprietà tra Palermo e Inter, ha un costo elevato, non inferiore agli 8-10 milioni.
Altro nome è quello di Michael Agazzi, in forza al Cagliari. Il giocatore potrebbe rientrare nella trattativa per la comproprietà di Andrea Lazzari.
Tommaso Trogu

Foto:padovagoal.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »