energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Fiorentina cinica e vincente: Chievo al tappeto (1-2) grazie alla doppietta di Cuadrado Sport

La Fiorentina sta diventando grande. A Verona batte (2-1) il Chievo e conquista la terza vittoria in sette giorni, ma soprattutto sembra davvero acquistato la mentalità da grande squadra, capace di soffrire ma di portare a casa il risultato pieno contro una formazione combattiva a caccia disperata di punti salvezza. Ora i viola sono al 4° posto, a pari punti con l'Inter, e si preparano ad affrontare col morale a mille i due big-match contro Napoli (mercoledì) e Milan (sabato).
Una Fiorentina non proprio spettacolare, quella che torna dal Bentegodi con i tre punti in saccoccia. Ma tremendamente cinica. E' infatti il Chievo, al 13' del primo tempo, a portarsi in vantaggio: cross di Dramè, Savic si addormenta e Cesar di testa insacca l'1-0. La Fiorentina, schierata col 4-3-3, fatica a reagire. Rossi stavolta non incanta, Cuadrado a sinistra sbaglia troppo. Ma la svolta arriva al 41', quando Gonzalo Rodriguez viene ammonito per un fallo che non c'era: l'argentino salterà per squalifica la gara di mercoledì col Napoli. E proprio Cuadrado, uno dei peggiori fino ad allora, s'inventa sulla sinistra una grande giocata in cui salta dil diretto avversario e insacca con un preciso destro: 1-1. Un gol importantissimo perché arrivato a pochi secondi dall'intervallo.
Nella ripresa il Chievo fa poco e la Fiorentina lo punisce. Dopo 2' un gran lancio di Rodriguez pesca capitan Pasqual in area, che però di destro calcia altissimo. Il sorpasso arriva al 19', e lo firma ancora l'inarrestabile Cuadrado: stavolta dalla destra, perché con l'ingresso di Matos per Joaquin (13' st) il colombiano è tornato nella sua posizione ideale. I viola riescono finalmente ad amministrare il vantaggio e stavolta non ripetono gli harakiri che con Inter, Cagliari e Parma erano costati complessivamente 7 punti. Una prova di maturità che riporta la Fiorentina nelle zone alte della classifica.

CHIEVO-FIORENTINA 1-2
CHIEVO VERONA (4-4-2): Puggioni 6; Frey 5,5, Claiton 5, Cesar 6, Dramé 6; Hetemaj 5,5, Radovanovic 5,5, Bentivoglio 5, Estigarribia 5 (25' st Sestu 5,5); Paloschi 5,5, Thereau 5,5. All. Sannino 5.
FIORENTINA (4-3-3): Neto 6,5; Tomovic 6, Gonzalo Rodriguez 6,5, Savic 5,5, Pasqual 6; Aquilani 5,5 (33' st Vargas), Pizarro 6, Borja Valero 6,5; Joaquin 6 (13' st Matos 6,5), Rossi 6,5 (40' st Vecino), Cuadrado 7,5. All. Montella 7.
ARBITRO: Banti 5,5.
RETI: 13' pt Cesar, 45' pt Cuadrado, 19' st Cuadrado
NOTE: ammoniti Gonzalo Rodriguez, Cuadrado, Radovanovic, Cesar.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »