energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiorentina, contro l’Inter con il dubbio Cuadrado Sport

Firenze – Di ritorno dalla bella vittoria contro, i giocatori viola subito si sono trasferiti al centro sportivo per iniziare a preparare la partita di domenica sera, il posticipo in casa ore 20:45 contro l’Inter. Contava vincere, anche se con una squadra rasoacqua, per sentirsi più forti in questo momento un po’ turbolento. In Bielorussia Cuadrado non c’era e comunque la viola è riuscita in scioltezza a vincere lo stesso. Le parole di Montella di oggi in conferenza stampa non fanno ben sperare neanche per la partita con l’Inter: “Non si è allenato praticamente mai: vediamo oggi e domani mattina se ci saranno le condizioni di convocarlo“. Staremo a vedere.

Nel frattempo dall’infermeria arrivano notizie su Richards, che abbiamo visto in Europa Leaugue ad un passo dalla forma migliore, salterà una partita quella di domani sera, gli esami hanno evidenziato una lesione fasciale di primo grado del muscolo bicipite femorale. Dopo dieci giorni di terapie il neoaquisto tornera’ in campo.

Montella pensa ad una formazione offensiva con Neto, Gonzalo, Savic in difesa , una difesa che è una delle note più liete di questo inizio di campionato. Alonso probabile titolare con Tomovic in dubbio ma schierabile se la difesa sarà a 4. Tatticamente tutto dipenderà dalla scesa in campo o meno di Cuadrado, certo è che Babacar si prenderà le redini dell’attacco. Se non dal primo minuto crediamo sia possibile rivedere in campo anche Bernardeschi dopo la seconda rete in Europa League e l’assist in campionato.Il centrocampo vede protagonista sicuramente Mati Fernandez, in ottima forma, che he potrebbe essere anche schierato nel ruolo di trequartista. Insieme a lui Kurtic dopo lo stop in Europa League, e Aquilani reduce di un gol con la Dinamo Minsk. Tra Pizzarro e Borja Valero potrebbe spuntarla il cileno visto il momento appannato dello spagnolo, tra l’altro nuovamente non convocato in nazionale.

Oggi intanto quasi certo l’arrivo del patron Andrea Della Valle per sostenere la squadra nell’importante appuntamento di domnani sera e, magari, domenica potrebbe essere la volta di Diego Della Valle per la sua prima partita di campionato al Franchi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »