energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiorentina: in 25mila al Franchi per la première con il Barcellona Sport

Firenze – Tutto pronto allo stadio del Campo di Marte per l’attesa amichevole di domani, ore 21, della Fiorentina con il Barcellona. Fortunatamente in queste ultime ore la vendita dei biglietti è abbastanza sostenuta tanto da ritenere che domani sera saranno circa 25 mila gli spettatori.

Comunque i biglietti potranno essere acquistati anche domani domenica a partire dalle ore 14,30 nelle biglietterie viola di Via Duprè e Fiorentina Point. La società ha confermato il costo dei tagliandi : curva Ferrovia e Fiesole e settore ospiti 14 euro; Maratona 40 euro; Parterre tribuna e tribuna laterale 55 euro; tribuna centrale 110 euro. Per i ragazzi under 14 il costo è più che dimezzato.

Per quanto riguarda la Fiorentina niente ritiro quindi niente lista dei convocati. I giocatori si ritroveranno direttamente allo stadio. Niente formazione. Le scelte di Paulo Sousa saranno note poco prima della partita.

Il Barcellona giungerà a Firenze domani intorno a mezzogiorno giusto in tempo per il pranzo. Da Barcellona farà scalo a Bologna per proseguire in pullman per il capoluogo toscano. La squadra di Luis Enrique subito dopo la partita con i viola raggiungerà Bologna e con un volo privato rientrerà in nottata a Barcellona. Sembrano certe le assenze di due “stelle” della squadra catalana cioè Messi e Neymar.

E’ la terza gara della International Champions Cup, ma nell’ambito societario si tende a definirla soltanto un’amichevole. Ma è giusto ipotizzare che il Barcellona, amichevole o no vorrà vincere per non scalfire il suo prestigio di squadra a livello mondiale. Nel clan viola i sottolinea che va considerata quale penultimo test di grosso spessore – l’ultimo il 5 agosto a Londra con il Chelsea – in vista del match con il Milan nella prima giornata di campionato”.

In tribuna domani sera anche Andrea Della Valle che nel pomeriggio discuterà con i dirigenti della società le possibili operazioni al calcio mercato. Tra i possibili arrivi ha preso quota quello dell’attaccante esterno Borini del Liverpool visto che ha manifestato il desiderio di rientrare in Italia. Naturalmente restano sul tavolo anche le trattative per Matteo Destro della Roma, ma su di lui ci sono anche West Ham e Bayer Leverkusen; per il brasiliano Walace; per Inler centrocampista svizzero del Napoli. E la possibile conferma di Alberto Gilardino. Intanto domani dovrebbe arrivare a Firenze il brasiliano Gilberto.

Domani domenica scatta la Coppa Italia. In questo primo turno sono impegnate anche le squadre toscane del Poggibonsi a Pavia; del Pisa in casa con il Sestri Levante; l’Arezzo a L’Aquila; il Tuttocuoio a Benevento; il Pontedera a Bassano e la Lucchese a Foggia. La Fiorentina, in quanto testa di serie, entrerà in scena solo il 16 dicembre con gli ottavi di finale.

Ma domani domenica andrà in campo anche la Primavera viola da ieri in ritiro a San Piero a Sieve sul cui campo domani affronterà il Gavorrano. Agli ordini dell’allenatore Federico Guidi sono in ritiro i giovani viola Makarov, Pagnini, Satalino, Ranieri, Benedetti, Baroni, Pinto, Boccardi, Sanna, Monti, Stevanovic, Buonavita, Bitunjac, Militari, Artioli, Tacconi, Maistro, Valencic, Degl’Innocenti, Minelli, Chiesa, Trovati, Dabro, Mlakar, Caso, Tronco, Bellemo.

 

Foto: guidatv.sky.it

———————–

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »