energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ljajic eroico, Pizarro croce e delizia Sport

Altra partita da migliore in campo per Adem Ljajic che soprattutto nel secondo tempo ha retto l'attacco quasi da solo. Buona prova anche di Cuadrado, nonostante un primo tempo di alti e bassi, e di Viviano che ha compiuto due ottime parate.
Due le insufficienze di giornata. Tomovic, espulso un po' ingenuamente nel primo temo, e Pizarro che nonostante il rigore trasformato per il 2-2, ha commesso tantissimi errori tra cui quello che è costato la rete del fischiatissimo ex Montolivo.

VIVIANO 6,5: sbaglia diversi rinvii e appoggi ma compie due ottime parate salva risultato. Incolpevole su entrambi i gol subiti.
TOMOVIC 5,5: 38 minuti discreti prima di uscire per espulsione per fallo da ultimo uomo su El Shaarawy.
RONCAGLIA 6: prestazione sufficiente. Sbaglia qualche passaggio, ma in difesa garantisce una buona copertura.
SAVIC 6: gioca meno di mezz'ora prima di uscire per infortunio. Prova buona senza sbavature contro un avversario non semplice come Balotelli (30'pt COMPPER 6,5 porta solidità difensiva. Gioca sicuro senza rischiare mai è con un paio di buone chiusure).
PASQUAL 6,5: come sempre tanta corsa e sacrificio. Nel primo tempo sfiora il pari su calcio di punizione
AQUILANI 6: meno qualità del solito ma tanta grinta. Fondamentale con la squadra in inferiorità numerica, copre e dà respiro alla manovra.
PIZARRO 5,5: tanti palloni persi tra cui quello sanguinoso che spalanca la strada a Montolivo per il vantaggio rossonero. Il rigore trasformato, pesantissimo, alza il voto.
VALERO 6: gara in chiaroscuro per lo spagnolo, meno appariscente del solito. Si fa vedere soprattutto in copertura.
LJAJIC 7: prestazione super del giovane serbo, soprattutto dopo l'espulsione di Tomovic e l'infortunio di Jovetic. Straordinario lo slalom in mezzo alla difesa milanista che porta al rigore, poi trasformato eccellentemente. (35'st MIGLIACCIO SV)
JOVETIC 6: si vede che non è al meglio, ma ci comunque tanta grinta. Sfiora l'1-1 con un potente destro dal limite prima di uscire anche lui per infortunio. (44'pt ROMULO 6: motivato come sempre, ci mette tutto quello che ha. Copre senza evidenti sbavature).
CUADRADO 6,5: poco presente nel primo tempo durante il quale soffre i continui raddoppi di marcatura. Cresce molto nella ripresa dove

Print Friendly, PDF & Email

Translate »