energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiorentina: obiettivo Milan, ma senza Jovetic Sport

La Fiorentina subito in campo per preparare la delicatissima sfida di domenica prossima al Meazza. Già ieri pomeriggio i giocatori, subito dopo la sfida contro il Cagliari, si sono riuniti in una seduta di scarico. Oggi in mattinata Montella ha riunito la squadra per un allenamento defaticante prima di concedere, per la giornata di domani, un giorno di riposo. L'obiettivo è fare il colpo grosso a Milano, contro un Milan in netta ripresa, dopo l'avvio sottotono, ma impegnato martedì sera contro il Malaga, squadra rivelazione del torneo, in Champions Leaugue. La Fiorentina con il gioco che riesce ad esprimere non deve aver timori reverenziali per nessuno. I viola in questo inizio di stagione hanno già affrontato tutte le squadre di alta classifica. Hanno racimolato 4 punti, ma meritando, per il gioco espresso, molto di più con Juventus, Inter, Napoli, Lazio. La Fiorentina andrà a Milano per giocarsi la partita e cercare di bissare la vittoria ottenuta lo scorso anno con le reti di Jovetic e Amauri. Mancherà probabilmente Jovetic, visto che il montengrino ha riconstrato una lesione di primo grado al muscolo soleo e sarà costretto a restar fuori per circa due settimane. L'entusiasmo attorno alla squadra cresce e non è da sottovalutare che domenica ci sarà un vero e proprio esodo dei tifosi viola per incitare i propri beniamini e spingerli verso la vittoria. Vincenzo Montella e i suoi giocatori sono pronti ad una settimana di lavoro intenso per preparare al meglio la sfida, consapevoli della propria forza. Parlare di formazione è sicuramente prematuro, ma non è difficile ipotizzare il rientro dal primo minuto di capitan Pasqual e di Adem Ljajic, lasciati a riposo nell'undicesima gara di campionato.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »