energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiorentina: slittato a domattina l’incontro decisivo con Salah Sport

Firenze – Il futuro del giocatore egiziano Mohamed Salah è ancora tutto da decidere. Resterà alla Fiorentina?. Passerà ad altra squadra?. La risposta a questo atteso e sospirato interrogativo era prevista per stasera mercoledì a Milano.  Ma l’incontro fissato tra i dirigenti viola ed i rappresentanti del giocatore è slittato a domani mattina giovedì a causa del ritardato arrivo in Italia – colpa dell’aereo – del rappresentante egiziano di Salah.

La società viola farà di tutto per ottenere la conferma del giocatore in prestito per la prossima stagione, disposta a firmare un nuovo contratto ad una cifra maggiore rispetto a quella – 1,8 milioni – fissata per il campionato concluso.

Ma la concorrenza è nutrita e agguerrita. L’Inter è quella che preme con maggiore insistenza sollecitata dall’allenatore Mancini. E pare disposta a dare al giocatore una cifra doppia di quella che offrirebbe la Fiorentina. Ma all’attaccante egiziano sono interessate pure la Juventus e l’Atletico Madrid.

Comunque sarà Salah in persona a decidere il suo futuro. I suoi procuratori hanno la delega soltanto di condurre le trattative perché l’ultima parola sul tema sarà del diretto interessato. Se dovessero essere i soldi a decidere non c’è dubbio che Salah lascerebbe la Fiorentina visto le allettanti offerte delle altre società in particolare l’Inter.

Ma il giocatore avrebbe confidato ad amici che lui a Firenze si trova benissimo. Quindi non è sicuro che se ne vada. Domani a mezzogiorno arriverà finalmente la tanto attesa decisione. Attesa in particolare dalla Fiorentina perché il suo calcio mercato al momento è condizionato dalla permanenza o meno di Salah.

——————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »