energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fiori e piante rare a Lucca: torna “Murabilia” Turismo

Tante novità per l’evento nazionale di giardinaggio che, ormai da dodici anni, caratterizza l'autunno lucchese.
Da venerdì 7 a domenica 9 settembre torna Murabilia e tutta quell'ampia platea di appassionati, giardinieri e botanici che, ancora una volta, troveranno un’atmosfera di festa e di scambio culturale sulle antiche e integre mura lucchesi prossime a festeggiare il cinquecentesimo compleanno.
Quest’anno Murabilia proporrà alcuni sostanziali cambiamenti, dovuti ai suggerimenti di espositori e visitatori, ma soprattutto agli organi rinnovati degli enti organizzatori: il Comune di Lucca e l'Opera delle Mura, con cui da sempre collabora l'A.Di.P.A. (Associazione per la Diffusione Piante per Amatori).
Prima di tutto il percorso di visita, compattato coinvolgendo nella mostra solamente i baluardi San Regolo e La Libertà, ma inglobando anche il tratto di mura che li unisce. E se punto di riferimento per le mostre botaniche e le esposizioni tematiche rimarrà come sempre l’orto botanico con gli annessi sotterranei, per la prima volta sarà proposto il percorso che unisce la sommità delle mura con le cannoniere, la cortina interna del baluardo La Libertà e gli spalti antistanti, in cui è prevista una nuova uscita pedonale.
Come ogni anno, tre i temi botanici al centro dell’attenzione: il genere Hosta, le Aloe e il colore rosso.  La scelta delle piante “protagoniste” prevede un’esposizione di specie e varietà del genere Hosta, scenografiche erbacee perenni da foglia tipiche dei giardini freschi e ombrosi e un percorso ragionato sul genere Aloe che rappresentano, al contrario, una risorsa dei giardini asciutti e soleggiati. Le aloe sono individuate anche come piante di interesse medicinale, così come altre a foglia o fiore rosso che, oltre a costituire un ornamento di forte impatto visivo, trasmettono un’alta carica energetica.
Presenti comunque numerosi vivaisti  specializzati in altre collezioni botaniche di piante poco note, oltre che espositori di sementi, bulbi, attrezzature e antiquariato da giardino. Nè mancheranno le mostre tematiche, sette quest’anno, tra cui quella pomologica, una sui bonsai e un’altra sugli antichi frumenti.
E poi incontri, conferenze e dibattiti, che da venerdì a domenica terranno banco al baluardo La Libertà. Tra le altre, due di grande rilievo: alle 15.00  di sabato “Giardinaggio Italia/Gran Bretagna: due realtà a confronto”, con  Christopher Brickell (già direttore della Royal Horticultural Society), Roy Lancaster (uno fra i più celebri giardinieri inglesi), Jim Jermyn, Alison Jermyn, Carlo Pagani, Maurizio Usai, e coordinamento di Guido Piacenza. A seguire, alle 17.15, Bleddyn Wynn-Jones del vivaio inglese Crûg Farm Plants, uno dei massimi ricercatori di flora asiatica, racconterà il “Diario di un cacciatore di piante dei nostri tempi: viaggio in Corea” con cui  si darà spazio ai cacciatori di piante che in passato, soprattutto tra Seicento e Ottocento, l’epoca d’oro della scoperta delle piante, hanno introdotto molte delle specie che oggi vivono nei nostri giardini e nelle alberature stradali.
Sempre al baluardo La Libertà, domenica mattina alle 11 il francese Michel Lumen, un esperto di erbacee perenni che  divide il proprio tempo tra il vivaio in patria e i trekking sulle montagne nepalesi, parlerà dei suoi interessanti vagabondaggi.
Anche tra gli espositori saranno presenti moderni cercatori di piante. Uno tra tutti, Gérard Cavatore che a Bormes les Mimosas, nel sud della Francia, coltiva ben 180 specie e varietà di mimose: un patrimonio singolare che gli è valso il ruolo di conservatore della collezione nazionale del genere Acacia.

Murabilia – Mura in fiore 2012
Segreteria c/o Opera delle Mura
Castello Porta San Donato Nuova – 55100 Lucca
tel 0583-583086, fax 0583-56738
www.murabilia.com
murabilia@murabilia.com

Orari
venerdì dalle ore 12.00 alle ore 19.30
sabato e domenica  dalle ore 9.30 alle ore 19.30
la vendita dei biglietti termina alle ore 18.30 di ciascun giorno

Prezzo dei biglietti
-Intero  € 7,00
-Ridotto  € 3,00 over 65, minori tra gli 8 e i 14 anni, diversamente abili e accompagnatori.
– Gratuito per i minori di 8 anni
-Abbonamento per due giorni  € 11,00
-Abbonamento per tre giorni € 15,00
-Ingresso a Murabilia, Orto Botanico, Torre Guinigi € 11,00
-Acquisto cumulativo 20 ingressi € 140,00 più due biglietti omaggio.
-Gruppi con acquisto di oltre 25 biglietti, 10% biglietti omaggio.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »