energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze attende il Papa, attenzione alle modifiche per la circolazione Cronaca

Firenze – Arriva il Papa, attenzione alla mobilità. E’ questa, una delle raccomandazioni che l’amministrazione comunale di Firenze rivolge ai cittadini. Inoltre, un invito pressante ad usare i mezzi pubblici, che saranno potenziati per l’occasione. Ancora, sarebbe opportuno “modificare gli orari dei propri spostamenti in base al programma della giornata e a controllare la segnaletica che sarà posizionata sulle strade”.

E’ quello che chiede l’Amministrazione Comunale di Firenze a tutti i fiorentini e a tutti i fedeli che il prossimo 10 novembre saranno a Firenze per Papa Francesco, che in occasione della partecipazione ai lavori del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale, farà anche un saluto alla città. 

Dato l’evento eccezionale e storico per la città, e in previsione di un grande afflusso di pellegrini sia per seguire la Messa del Papa allo Stadio Artemio Franchi che per salutare il Santo Padre in centro storico, sono state individuate due grandi aree dove sarà modificata la disciplina di transito: l’area estesa Centro Storico e l’area estesa Campo Marte (nella cartina tutto il perimetro compreso all’interno delle aree verdi). All’interno di queste due zone sono state individuate altre due aree dove la presenza dei pellegrini si concentrerà e dove i divieti al transito e alla sosta saranno pressoché totali per motivi di ordine e sicurezza pubblici: l’area ristretta centro storico e l’area ristretta Campo Marte (nella cartina le aree individuate in rosa). 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »