energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze “elettrica”, per i taxi nuove colonnine e risorse per la conversione Ambiente, Breaking news, Cronaca

Firenze – E’ l’assessore allo Sviluppo economico del Comune di Firenze che oggi, in consiglio comunale, sollecitato dai consiglieri, ha tratto le fila dell’impegno dell’amministrazione “sull’elettrico” per quanto riguarda i taxi.  “A Firenze sono attive 173 postazioni pubbliche di ricarica e due colonnine di ricarica fast charge dedicate ai tassisti, alle quali si aggiungeranno a breve altre due postazioni ad uso esclusivo dei professionisti – ha detto Bettarini – a queste si aggiungono le colonnine allestite dalle cooperative nelle proprie sedi. Ovviamente, i tassisti possono già accedere anche alle 173 postazioni doppie (per un totale di circa 400) attive in città”.

Per quanto riguarda l’utilizzo delle risorse derivanti dalle nuove 70 licenze, ha proseguito l’assessore, “sono in fase di definizione le modalità esatte, prevedendo in ogni caso 50mila euro da destinare a chi vorrà attrezzare la vettura per il trasporto di disabili e 150mila euro aggiuntivi per convertire i mezzi da trazione termica a trazione elettrica. Sono inoltre previsti ulteriori investimenti sull’implementazione delle colonnine elettriche in un quadro che vede Firenze città più virtuosa d’Italia con 176 postazioni pubbliche su circa 1700, oltre il 10% del totale nazionale”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »