energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze Marathon, iniziativa di solidarietà Notizie dalla toscana

agenda_(Redim).jpg L'incontro si è svolto stamani, con il Direttore del Carcere di Sollicciano Oreste Cacurri e Giancarlo Romiti presidente della Firenze Marathon e direttore dell'azienda InTEMPO. “Firenze Marathon – ha sottolineato il presidente Giancarlo Romiti – ha creduto in questa iniziativa, di donare un’agenda, perché crede che anche coloro che sono obbligati a vivere in una cella, possono dare alle loro giornate, alle ore e ai momenti che passano, un tentativo di fissare lo scorrere del tempo e soprattutto di anno   tare pensieri e sensazioni. Una sorta di notes datato, da riempire quando se ne ha voglia e poi da rileggere per ripercorrere istanti e situazioni vissute, anche se nella cattività, ma pur sempre testimoni di una esistenza che prima o dopo potrà risplendere di nuovo alla luce del sole”. 

 

Il Direttore Cacurri ha ringraziato per la sensibilità dimostrata il presidente Romiti e ha ricordato che “queste iniziative che provengono dalla comunità sono segnali di solidarietà importanti per gli ospiti del carcere, che spesso sono costretti a vivere in condizioni difficili, con problematiche che tutti noi conosciamo, come il sovraffollamento e la difficoltà ad intraprendere un percorso di riabilitazione”. L’incontro di stamani, tra il mondo dello sport e quello del carcere, sarà solo il primo di una serie di eventi che si ripeteranno anche in altri periodi dell’anno. “Ci teniamo a sostenere iniziati ve che aiutano persone in difficoltà e quindi con il nostro gesto di stamani – ha concluso il presidente Romiti – auguriamo ai detenuti e a coloro che lavorano all’interno della Casa Circondariale di Sollicciano i nostri sinceri auguri di buon anno e ricordare che la Firenze Marathon è sempre vicina alle persone in difficoltà e alle associazioni di volontariato che contribuiscono a dare un valore importante alla nostra città”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »