energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze Parcheggi-Duferco energia, nuovo passo della green strategy fiorentina Cronaca

Firenze – ­ Una città “a trazione elettrica” è l’obiettivo verso cui si concentrano gli sforzi dell’amministrazione comunale per marcare ogni giorno di più la strada della sostenibilità ambientale. Inaugurata all’inizio del mandato Nardella, la green strategy imboccata da Firenze si pone obiettivi ambiziosi riguardo l’abbattimento della Co2, come la riduzione del 30% totale entro il 2030 e del 50% entro il 2040.

Già molto è stato fatto, grazie soprattutto agli investimenti sui trasporti pubblici. La sola Linea 1 della tramvia, con oltre 13 milioni di passeggeri annui, ha permesso di abbattere 5mila tonnellate di anidride carboniche all’anno. Il sentiero prosegue verso la mobilità integrata. Firenze ­ città che registra i maggiori investimenti in energia elettrica d’Italia per quanto attiene ai trasporti ­ ha già all’attivo 400 colonnine di ricarica disseminate sul territorio e si prepara a concludere i lavori per 4 aree di ricarica fast charge ad alto voltaggio per taxi e trasporto veloce. Poi il car sharging ­ su 600 autorizzazioni rilasciate dal Comune, 200 interessano veicoli elettrici (dato che rende Firenze seconda soltanto a Milano, in Italia) ­ e il trasporto pubblico urbano: oltre la metà dei bus che coprono il centro storico è green, mentre per quanto attiene ai taxi è di questi giorni la pubblicazione del bando di gara per le prime 70 licenze per veicoli totalmente elettrici. Ma anche parcheggi e aree di sosta rientrano nella strategia eco­sostenibile imboccata.

green strategyLo dimostra l’accordo siglato con Firenze Parcheggi e la società Duferco Energia, presentato stamattina dal sindaco e dai responsabili delle due compagnie, che porterà a una fornitura di 5 GWh di energia, con garanzia di origine da fonti rinnovabili, e di 35mila mq di gas in tutti i parcheggi gestiti da Firenze Parcheggi (compresa la sede e la centrale operativa), oltre a una fornitura di una flotta aziendale composta da 10 veicoli green (3 autovetture, 2 quadricicli, 3 scooter elettrici e 2 bici).

Nell’ambito dell’appalto aggiudicato alla Duferco ­ che ha una durata di 36 mesi ­ sono state inoltre istallate da alcuni giorni 8 stazioni di ricarica, 6 di tipo 2 (per tutti i veicoli elettrici) e 2 di tipo 3, appositamente pensati per veicoli come il Renault Twizy, da tempo in circolazione in città. Da oggi sarà possibile ricaricare auto e scooter all’interno del Parcheggio di Santa Maria Novella, mentre è in ponte il medesimo servizio per tutti gli altri parcheggi gestiti dalla società. Sempre nell’area sosta della stazione, inoltre, entro la fine dell’anno verrà istallata una nuova segnaletica a led per migliorare la mobilità dei veicoli in transito che riguarderà tanto la segnaletica quanto ogni singolo stallo.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »