energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze, Piana e Valdarno per Saccardi capolista di Italia Viva Politica

Capolista a Firenze, nella Piana e in Valdarno sarà l’assessore regionale uscente alla sanità Stefania Saccardi. Italia Viva in queste ore sta lavorando freneticamente alla composizione delle liste per le Regionali di settembre e ormai secondo rumors sempre più ricorrenti le caselle principali sarebbero già state tutte occupate. Detto di Saccardi, il partito di Matteo Renzi in alleanza con + Europa di Benedetto della Vedova schiererà nel gruppo il presidente del Consiglio di Q1 Maurizio Sguanci ex Pd che in caso di esito positivo dovrà dimettersi dal suo incarico rimandando anche al voto il proprio quartiere. Ci saranno poi Mauro Grassi, ex dirigente regionale, ex responsabile dell’Unità di crisi “Italia sicura” ancora ai tempi del governo targato Matteo Renzi, e Angelo Bassi già capogruppo Pd a Palazzo Vecchio.

Nel Mugello ci sarà il sindaco di Marradi Tommaso Triberti, appena “scippato” al Pd, accanto a Giusto Chiaracane chirurgo che operò Valentino Rossi e a Giovanni Salvestrini medico alla Rufina. Altro “scippo” eccellente quello operato a Rignano, dove Italia Viva si è assicurata l’ex segretaria comunale Dem Dalila Manfroni, adesso vicina a Tiziano Renzi. Nella Piana ancora correrà l’ex commissario di polizia Luigi Mattei, a Empoli capolista sarà l’imprenditore Simone Campinoti. A Grosseto infine sotto le insegne di Italia Viva ci sarà Stefania Tognozzi. Quanto a +Europa per il momento il nome sicuro è quello di Costanza Feynes, già sostenitrice di Dario Nardella, eletta dal piccolo partito nel consiglio di Quartiere 1.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »