energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze Rocks al via, fuoco ai decibel Cronaca

Firenze – Il gran giorno è arrivato. Tutto è pronto alla Visarno Arena per la nuova attesissima edizione del Firenze Rocks. Un festival che in soli tre anni ha già raccolto oltre mezzo milione di spettatori e che si è affermato come il più grande evento musicale di tutta la Penisola. Per quattro giorni, da oggi al 16 giugno, l’area delle Cascine, il grande polmone verde di Firenze, ospiterà giovani e meno giovani provenienti da tutta Europa. A dar fuoco ai decibel saranno stasera gli Smashing Pumpkins e i Tool. L’apertura dei cancelli è prevista per le 13.30, mentre il programma dei concerti della giornata prevede alle  14.10 i Fiend e a seguire i Badflower alle ore 15.05, gli Skindred alle ore 16.00. Alle 17,30 sarà la volta dei Dream Theater , po alle 19,30 gli Smashing Pumpkins, e quindi, alle 21,45 gli attesi Tool.

Ma questo sarà soltanto l’antipasto. Domani il gran pienone è atteso con  Ed Sheeran, il giovanissimo talento, campione di vendite e capace di smuovere folle oceaniche. Il concerto della star inglese è fissato alle 21,15 e per l’occasione i cancelli apriranno già a mezzogiorno. In calendario Matt Simons alle ore 17, Zara Larsson alle ore 18 e gli Snow Patrol alle ore 19.30..

Sabato 15 giugno un graditissimo ritorno, quello del leader dei Pearl Jam, Eddie Vedder di nuovo in scena alla Visarno Arena alle 21,45. La giornata si aprirà con Jameson Burt alle 15,05 e a seguire . alle ore 15.45 i The Amazons, alle ore 17 i The Struts, alle 18.30 i Nothing But Thieves e alle 20.05 Glen Hansard.

Domenica 16 giugno il gran finale con l’atteso concerto dei The Cure. I cancelli apriranno alle ore 14 mentre la scaletta delle esibizioni prevede i Siberia alle ore 15.50, i Balthazar alle 16.30,  gli Editors alle ore 17.30, ei Sum 41  alle ore 19. Il concerto dei The Cure inizierà invece alle ore 21.

Fin qui la musica. Per quanto riguarda la logistica la biglietteria di Firenze Rocks 2019 sarà aperta fin dalle ore 10 nei giorni del festival per il ritiro dei biglietti prenotati su Ticketmaster e TicketOne. Dalle 11 aprirà la cassa per la vendita dei biglietti (salvo date sold out). A partire dalle ore 14 si potranno ritirare inoltre gli accrediti. La biglietteria si trova in piazzale delle Cascine.

Anche quest’anno saranno sei i diversi ingressi alla Visarno Arena, divisi in base al tipo di biglietto: giallo e argento per viale degli Olmi, verde in piazzale delle Cascine, blu e rosso in via delle Cascine, arancio in via del Visarno.

Cambia ovviamente la viabilità per cui il consiglio è quello di muoversi con i mezzi pubblici che verranno come ogni anno potenziati: tramvia, bus, biciclette a noleggio, taxi.

Tutta l’area del Parco delle Cascine sarà infatti chiusa al traffico dalle 9 fino a tarda notte (ovvero le 3 del giorno successivo) nei giorni 13 e 14 giugno mentre in occasione del fine settimana (15 e 16) la chiusura avverrà dalle 8. I divieti di sosta, fa sapere Palazzo Vecchio, sono già scattati dalle 6 di oggi e si protrarranno fino alle 3 di lunedì 17 giugno.

I blocchi dei veicoli, ricorda ancora il Comune, saranno attivi in via del Fosso Macinante (in corrispondenza dell’incrocio con viale Fratelli Rosselli), in via delle Cascine (all’intersezione con via Paisiello), in piazza Puccini (sulla corsia di collegamento fra via Baracca e via delle Cascine) e in via del Barco, con deroghe solo per autorizzati con contrassegno, mezzi di soccorso e polizia.

In occasione dei concerti si potrà accedere al Parco delle Cascine solo a piedi (deroga per i veicoli dei portatori di disabilità con contrassegno e accesso solamente da via del Barco). L’area interna alla Visarno Arena sarà transennata e presidiata da addetti alla sicurezza e l’accesso sarà consentito solo a chi è in possesso del biglietto e dopo un controllo di sicurezza.

Per il dettaglio dei provvedimenti che riguardano la circolazione si può consultare il sito web di Palazzo Vecchio, www.comune.fi.it

Per tutta la durata della manifestazione  è previsto un servizio straordinario della tramvia con una frequenza ogni 4 minuti e corse supplementari, dalle 23.30 fino alle 1.30. Le fermate consigliate per l’accesso alla Visarno Arena sono per la Linea T1 – Leonardo: CASCINE (CARLO MONNI), PAOLO UCCELLO, LEOPOLDA (PARCO DELLA MUSICA), per la Linea T2 – Vespucci: SAN DONATO (UNIVERSITA’). Da quest’ultima, si suggerisce di percorrere l’itinerario pedonale: via di Novoli, via Paganini, via Baracca, via Leoncavallo, passerella pedonale, via Tartini, via delle Cascine.

Trasporto pubblico urbano – Nei giorni dei concerti saranno attuate alcune modifiche delle linee di Ataf-Linea, ovvero: la linea LC interna al parco delle Cascine sarà sospesa (15 e 16 giugno) mentre le linee 55, 57 e 16 saranno limitate a piazza Puccini fino alle 14 per poi cambiare itinerario sul percorso: viale Redi (capolinea provvisorio) – viale Redi- via Toselli- via Boccherini – via del Ponte alle Mosse, per poi rientrare nell’itinerario consueto. La fermata indicata più vicina a piazza Puccini è ‘Rinuccini’ in via Ponte alle Mosse. Per quanto riguarda la linea 17, da inizio servizio sarà soppressa la variante 17C e istituito il capolinea unico in via Boito (linea 17B) mantenendo inalterato il numero di corse. Dalle 14 a fine servizio scatterà una deviazione del percorso in direzione piazza Puccini: via Boccherini – piazza Puccini (corsia riservata) – via Baracca – via Paganini – via di Novoli – viale Redi (capolinea provvisorio) – viale Redi- via Toselli- via Boccherini – via del Ponte alle Mosse per poi rientrare nell’itinerario consueto.

Servizio Taxi – Sono previste tre postazioni dedicate in piazza Vittorio Veneto, viale dell’Aeronautica e lungarno dei Pioppi.

Bici a noleggio –Previsto il potenziamento della dotazione di bici in diversi punti strategici come l’asse Baracca-via delle Cascine, i parcheggi scambiatori e le stazioni ferroviarie. Si raccomanda di parcheggiare le bici nello spazio riservato in viale Lincoln con accesso da Piazza Vittorio Veneto.

Parcheggi scambiatori – Per limitare l’accesso dei veicoli privati il, Comune di Firenze consiglia di utilizzare i parcheggi di interscambio lungo le due linee tranviarie T1 Leonardo e T2 Vespucci (stazione binario 16, stazione Fortezza Fiera, Guidoni, Palazzo di Giustizia-Novoli, Centro commerciale San Donato, Villa Costanza, Ponte a Greve) oltre che tutti gli altri parcheggi di strutture del Comune di Firenze (Europa, Oltrarno-Calza, Alberti, Beccaria, Sant’Ambrogio, Porta a Prato-Leopolda).

Per tutti i parcheggi gestiti da Firenze Parcheggi (fatta eccezione per quelli della stazione di Santa Maria Novella e del Mercato Centrale), è stata stipulata dagli organizzatori una convenzione che prevede lo sconto del 20% sulla tariffa.

Parcheggio Motorini – è stata predisposta un’area di sosta dedicata in piazza Vittorio Veneto con accesso dal sottopasso di viale Flli Rosselli.

Un’ultima novità. La Piscina Le Pavoniere sarà aperta a tutti gli spettatori del Firenze Rocks con sconti dedicati e servizio navetta. Un’offerta allettante in questi giorni che si annunciano di gran caldo per il popolo del festival.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »