energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Flash mob a “Univercity” per la tappa pratese di “The City of Happiness” dei Codice Ivan Notizie dalla toscana

Dimmi che città vuoi e ti dirò se sei felice. O meglio, lo diranno i partecipanti all’azione pubblica condivisa che la compagnia “Codice Ivan”, già nota al pubblico pratese per aver firmato uno spettacolo al teatro Magnolfi nel 2009, porterà stasera (mercoledì 4 luglio) alle 20 in piazza dell’Università, nell’ambito del festival “Univercity – nuove connessioni urbane”.
Sarà un flash mob in piena regola inserito nella tappa pratese di “The City of Happiness”, per interrogare e interrogarsi sul valore pubblico e politico della felicità, intesa come spazio pubblico di discussione e condivisione di un’utopia. La piazza sarà occupata da frasi e cartelli “emblematici” mentre nelle serate del 5 e 6 luglio (alle 21) il flash mob sarà documentato con un video che andrà a costituire il fulcro dell’installazione.
Il progetto dell’associazione Arteriosa (con la regia organizzativa di Fonderia Cultart e il sostegno di: presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, Regione Toscana, Comune e Provincia di Prato, Pin) che rende possibile l’edizione numero quattro del festival proseguirà così fino a venerdì 6 luglio. Con la musica che torna a fare da protagonista anche per la seconda serata del festival: sul palco di piazza dell’Università, domani alle 21.30, saliranno i gruppi The Astrophonix e gli Horrible Porno Stuntmen. Ci regaleranno una serata Rock’n’Roll declinata fortemente in chiave anni Cinquanta e Sessanta. Ma è per giovedì 5 luglio (sempre alle 21.30) che è atteso il concerto di punta della kermesse, quando si esibiranno i Linea 77: un gruppo che non ha bisogno di presentazioni, trattandosi di energia Rock allo stato puro! Ad aprire la serata i Mr Bison: la band sfrutta ritmiche dall'impatto devastante, con lo sviluppo di molti brani dallo stile nervoso con suoni elettronici che evocano successi dei Daft Punk/Prodigy/Chemical Brothers/Air.
Non solo musica, ma anche dibattiti per “Univercity” che, giovedì 5 alle 16.30, richiamerà a Prato le principali radio universitarie toscane. L’obiettivo della tavola rotonda, frutto della collaborazione oramai consolidata con RadioSpin (la radio degli studenti universitari del Pin che trasmette in diretta la manifestazione), è quello di aprirsi alle associazioni del territorio e aprire a queste le potenzialità delle web radio.
Largo all’ora del tramonto (alle 20.30) all’artista Fausto Gilberti, illustratore che ha appena pubblicato “Rockstars!”, dove Elvis, i Beatles, Arctic Monkeys e le più importanti rockstar di tutti i tempi sono riviste in chiave grafica. A presentarlo sarà Marco Bazzini, direttore del centro Pecci.

INFO
Programma completo su www.arteriosa.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »