energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Flash Mob Nazionale per l’Iran il 17 dicembre Dibattito politico

Firenze – Pubblichiamo l’appello del Movimento Donna Vita Libertà Firenze che ha organizzato un flash mob nazionale per l’Iran sabato 17 dicembre dalle 15.00 alle 15.15 nei luoghi più significativi di nove città italiane. A Firenze si terrà in piazza Signoria angolo Via dei Gondi. 

Il popolo iraniano, in tre mesi, ha sentito qualche sparuto messaggio di solidarietà in modo quasi informale e sottobanco. Qualche mozione simbolica di sostegno. Nessuna azione tangibile. Non è stato nemmeno convocato l’ambasciatore iraniano. Non solo ne chiediamo la convocazione, ma chiediamo anche che venga espulso e che vengano interrotte le relazioni tra i due paesi.

Non è possibile continuare su questa linea ed è per questo che a poco a poco sono cresciuti gruppi territoriali sotto il nome Donna Vita Libertà in tutta Italia, usando lo stesso slogan che viene ripetuto in tutte le manifestazioni di piazza in Iran che chiedono libertà e gridano aiuto ad orecchie lontane.

Il coordinamento territoriale sta nascendo e sta crescendo anche per mostrare alla politica italiana, e non solo, che devono considerarci interlocutori. I nostri gruppi niente hanno a che vedere con gli ex terroristi dei Mojahedin-e khalq (detti anche Mojahedin del popolo iraniano o MEK). Nessuno in Iran vuole questo gruppo di fanatici al potere che consideriamo al pari livello della Repubblica Islamica.

Sabato 17 dicembre, dalle 15:00 alle 15:15, scenderemo tutti in piazza per dimostrare la nostra forza e la nostra unione portando a Firenze, Roma, Torino, Milano, Bologna, Genova, Trento, Pisa e Rimini un flash mob sincronizzato che nel silenzio totale griderà alle istituzioni che il tempo del silenzio deve terminare adesso.

Dopo molti omicidi in piazza, infatti, si è passati agli omicidi in carcere, con sentenze rapide e processi sommari o inesistenti. Ad oggi due manifestanti sono stati già impiccati e la coda cresce sempre di più dietro il patibolo.

Per loro e per tutti noi,

Donna Vita Libertà

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »