energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Floramiata riapre il confronto con i sindacati Cronaca

Nella giornata di oggi, venerdì 2 agosto, l'assessore regionale alle Attività produttive, lavoro e formazione, Gianfranco Simoncini, ha incontrato a Firenze i vertici dell'azienda Floramiata, l’assessore al lavoro della Provincia di Siena, Simonetta Pellegrini, il sindaco di Abbadia San Salvatore, Lorenzo Avanzati,  e le organizzazioni sindacali per discutere del concordato preventivo dell'azienda. “Abbiamo preso atto – ha spiegato Simoncini al termine dell’incontro – dell’avvenuta omologa del concordato preventivo richiesto dall’azienda. Una notizia importante per il rilancio di una realtà che rappresenta un’eccellenza, sia a livello locale che per l’intera Toscana. Su questa base, dall’incontro è emersa la volontà di un percorso di approfondimento sul piano industriale presentato dall’azienda, un percorso che avverrà in sede sindacale ma che, se necessario, potrà anche avvenire in presenza delle istituzioni e che sarà finalizzato a individuare gli strumenti più idonei per lo sviluppo e la salvaguardia dell’occupazione”. L’azienda ha anche spiegato di voler ritirare la procedura di mobilità dopo il mancato accordo di alcuni giorni fa e di non dar corso ai licenziamenti annunciati, riaprendo il confronto con le organizzazioni sindacali. “Ne abbiamo preso atto positivamente – ha aggiunto l'assessore regionale – mettendoci eventualmente a disposizione, come istituzioni, qualora se ne verificasse la necessità. Il tavolo di crisi resta aperto e pronto a riconvocarsi nel caso venisse richiesto”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »