energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Florence Biennale 17-25 ottobre, il primo giorno Video del Giorno

Firenze – La Florence Biennale, indipendente ed autofinanziata mediante contributo dell’ente organizzatore, degli artisti partecipanti e dei loro sponsor, giunge quest’anno alla sua X edizione. In sinergia con il Comune di Firenze e le istituzioni cittadine, la manifestazione si svolge a Firenze nella storica sede della Fortezza da Basso, dal 17 al 25 ottobre 2015.
Che cosa è accaduto il primo giorno della Florence Biennale? date uno sguardo al video di Florence Biennale pubblicato ieri su Youtube.  La Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze rappresenta una vetrina d’eccellenza della scena artistica contemporanea, con artisti provenienti da tutto il mondo che giungendo a Firenze hanno l’occasione di vivere una straordinaria esperienza d’incontro e dialogo interculturale facendo di questa manifestazione un modello di riferimento.
Ancora una volta sotto la direzione artistica del professor Rolando Bellini, è l’occasione per celebrare, in concomitanza con i festeggiamenti dei 150 anni di Firenze Capitale d’Italia e di EXPO 2015, i vent’anni di storia della manifestazione fiorentina attraverso contenuti, iniziative ed eventi che saranno resi noti a breve.

I paesi della Florence Biennale 2015: Arabia Saudita, Argentina,Australia,Austria, Bahamas, Bangladesh, Belgio,   Brasile, Bulgaria, Canada,Cile, Cina,Cipro,  Colombia,Danimarca,Ecuador,Egitto,El Salvador,    Filippine, Finlandia, Francia, Germania,Giappone,  Giordania, Grecia, Guatemala, Haiti, India,Iran,  Iraq,   Israele, Italia,  Libano, Lituania, Macao,  Malaysia, Malta, Marocco, Messico, Norvegia,   Olanda, Pakistan,Perù, Polonia, Portogallo, Puerto Rico, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia,  Singapore,  Siria,Slovenia,Spagna,Sud Africa, Sud Corea,Svezia, Svizzera, Taiwan, Turchia, Ungheria, U.S.A.   Venezuela

I nomi degli artisti italiani presenti a Florence Biennale 2015 : Mimma Alessandra,    Michele Angelillo,    Roberto Assale,    Giorgio Baldoni,  Nicola Bardetta,  Stefania Bertini,  Elisa Anna Bono,  Stefano Bugamelli,  Giovanni Cafarelli,  Matilde Calamai,  Teresa Cantalupo, Gildo Angelo Carabelli,  Maurizio Colombo,  Andrea Costantini,  Umberto D’eramo,  Pietro Daresta,    Xhovalin Delia,  Enrico Del Rosso,  Romina Diaz  Dminc,   Simone Domeniconi,  Catherina Dominguez,  Maria Teresa Eleuteri,  Cinzia Fabbri, Andrea Faggian,  Stefano Favaretto,  Anna Maria Freddi,  Silvia Galgani,    Laura Gori,    Vincenzino Grasso, Francesco Greco,  Maurizio Iazeolla,  Chiara Lagostina, Donato Linzalata, Paolo Lotti,    Mariline Luccisano,  Silvia Magistro,  Fernando Mangone, Mantegazza Da Magenta,  Cristina Martino,  Silvana Mascioli,    Natalia Elena Massi,  Mario Pachioli,  Peggyarte,  Andrea Prandi (Arkart),    Mauro Prandi,    Maurizio Rinaudo,    Giacinto Luca Ruo,  Franco Saladino Galleri, Antonio Saluzzi,  Marco Saviozzi, Raffaele Scala,  Biagio Schembari,    Mario Sciarretta,  Sek (Claudio De Luca),  Maurizio Stefanelli    Danilo Susi, Giuseppe Tabacco,  Manuela Telesca,    Velleda Tommei, Isabella Tonini,  Luisella Traversi Guerra,  Laura Visentin,  Alberto Zecchini.

Ad ogni edizione una Giuria Internazionale, composta da eminenti personalità dell’arte e della cultura provenienti da diversi paesi del mondo, ha l’arduo compito di scegliere, fra gli artisti partecipanti, i vincitori del Premio Internazionale “Lorenzo il Magnifico”, assegnato per ogni disciplina artistica contemplata. Inoltre, il Premio “Lorenzo il Magnifico” alla Carriera viene conferito a personalità e istituzioni che a livello internazionale si siano distinte per il loro impegno in ambito artistico e culturale.

Nell’edizione 2013 il Premo “Lorenzo il Magnifico” alla carriera per l’arte, la cultura musicale e la cultura teatrale è stato assegnato rispettivamente ad Anish Kapoor, Franco Mussida ed Henryk Jurkowski.  Con la partecipazione di centinaia di artisti da oltre 40 Paesi e oltre 10.000 visitatori alla Fortezza da Basso, come pure nelle sedi cittadine che hanno ospitato gli oltre 25 eventi collaterali, la passata edizione della Florence Biennale, dal tema “Etica: DNA dell’Arte”, ha riscosso il favore generale degli artisti partecipanti e il plauso di un vasto pubblico.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »