energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Florovivaismo, alla fiera di Essen interesse per imprese pistoiesi Economia

Buone indicazioni per le aziende florovivaistiche pistoiesi presenti a Ipm, una delle principali fiere al mondo per il settore delle piante e fiori, in corso nella città tedesca di Essen. Il mercato florovivaistico, ovviamente, risente delle tensioni internazionali (Russia, Ucraina, Siria, Iraq e tutto il Medio Oriente), ma “c’è una conferma e un rinvigorimento dell’interesse nei confronti delle aziende del distretto pistoiese, da parte dei tanti visitatori professionali alla fiera – spiega Vincenzo Tropiano, direttore di Coldiretti Pistoia, che è in Germania insieme agli imprenditori della provincia-”. Complessivamente sono una trentina le aziende pistoiesi presenti.

In mezzo a 1.500 espositori di tutto il mondo “le nostre realtà spiccano per qualità della produzione e creatività -continua Tropiano-, negli stand è stata anche ‘ricostruita’ l’atmosfera di piazza La Sala di Pistoia (vedi foto, ndr). Le prime indicazioni sugli ordinativi raccolti sono buone. Isp Essen è il primo appuntamento dell’anno e, di solito, le indicazioni rilevate danno il segno a tutto l’anno agrario, per ciò che riguarda l’export”.
Indicazioni che confermano la tendenza evidenziata dall’ufficio studi Caript, che ha rilevato un aumento delle esportazioni del 2,3% nel terzo trimestre 2014, grazie alla ripresa delle vendite nella maggior parte dei mercati.
“Le nostre aziende sono impegnate a produrre con modalità sempre più sostenibili -conclude Tropiano-, con investimenti e sacrifici. Qualità che ci sono riconosciute in tutto il mondo”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »