energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fontanelli: un brindisi al Bardella con l’acqua del sindaco Notizie dalla toscana

San Casciano in val di Pesa – Acqua del sindaco nell’area del Bardella. E’ stato inaugurato questa mattina il quarto fontanello del territorio comunale. Dopo San Casciano, Cerbaia e Mercatale anche l’area residenziale e artigianale del Bardella ha la sua fontana del terzo millennio. Si tratta del primo impianto realizzato a San Casciano dal gestore del servizio idrico Publiacqua. Al taglio del nastro il sindaco Massimiliano Pescini, il presidente di Publiacqua Filippo Vannoni e gli assessori Consuelo Cavallini e Roberto Ciappi. Il fontanello è situato in via Fratelli Rosselli. Consistenti i benefici ottenuti sul piano ambientale, di risparmio della risorsa e riduzione delle bottiglie di plastica grazie agli elevati consumi dei tre fontanelli attivi da cinque anni. Supera i 1850 metri cubi la quantità di acqua erogata, oltre un milione e duecentomila le bottiglie di plastica non utilizzate. Il risparmio è significativo anche per la Co2, 990 quintali in meno nell’arco di un anno e sul piano economico: non sono stati spesi dalle famiglie complessivamente circa 400mila euro.

“Si tratta di un impianto di ultima generazione – dichiara il sindaco Massimiliano Pescini –  sofisticato sul piano tecnologico ed esteticamente gradevole, dal designer elegante e sobrio, il fontanello è un servizio necessario ai cittadini e svolge un ruolo di primo piano sul piano sociale, ambientale e culturale. E’ acqua gratuita, proveniente dalla rete acquedottistica, opportunamente filtrata e costantemente controllata dagli operatori; è buona e si propone nella duplice versione di acqua naturale e gassata”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »