energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Football americano, Kyle Griffin: “E’ fantastico essere a Firenze” Sport

Firenze – Dopo l’inserimento di Daniel Dobson, si è unito al gruppo dei giocatori de “I Guelfi Firenze” squadra senior che parteciperà al campionato di Prima di Divisione di Football americano, anche l’altro atleta statunitense Kyle Griffin.

“Sto vivendo un sogno – ha confessato Griffin – perché mi trovo in una squadra di talento ed in una città meravigliosa”. Questo atleta 23enne di San Diego fisico prestante è al suo primo anno tra i grandi.

“E’ fantastico essere a Firenze – ha aggiunto lo statunitense – e con Daniel Dobson ho già visitato un po’ la città. Bellissima per le opere d’arte, ma accattivante anche per gli ottimi ristoranti”.

“Il mio ruolo sarà in difesa. Comunque se necessario posso anche fare anche qualche azione in attacco. Insomma giocherò dove ci sarà bisogno. Importante è che la squadra riesca a vincere le partite”.

“Devo dire –aggiunge Griffin – che sono stato accolto benissimo sia dai compagni, che dallo staff tecnico. Questo mi aiuta molto ad inserirmi bene nel gruppo. Ho già notato che la squadra si avvale di giocatori di talento”.

“I miei familiari?. Quando mi è arrivata l’offerta de I Guelfi Firenze mi hanno detto di non lasciarmi scappare una simile occasione. Sono così contenti che mi hanno anticipato che qualche volta verranno pure a vedermi giocare a Firenze”.

“Nella mia università detenevo in una stagione il record di intercetti. Qui vorrei mettere a segno otto intercetti, quindi il doppio del mio record americano. Intercettare una palla è per me la migliore sensazione del mondo. Ma non sempre può andare tutto bene. Importante è che la squadra accumuli vittorie. Il resto verrà in automatico. Dobson mi ha detto che l’obiettivo della società quest’anno è la salvezza. Ma forse possiamo puntare ai playoff. Fra meno di un mese debutteremo a Ferrara. Un debutto che aspetto con ansia”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »