energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Fosso Reale a Campi, al via la messa in sicurezza Cronaca

Lavori al via a Campi Bisenzio per mettere in sicurezza il Fosso Reale. Il Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina è pronto a intervenire in località San Piero a Ponti, al confine tra Campi Bisenzio e Signa. In questa zona, e in particolare nella tratta compresa tra l’immissione del fosso Reale nel fiume Bisenzio e il ponte alla Baccellina, le intense precipitazioni dello scorso inverno hanno determinato una serie di erosioni nella parte degli argini più vicina all’acqua (al piede delle scarpate), provocandone il conseguente deterioramento con l’instaurarsi di alcune piccole frane. Si è quindi reso necessario progettare e affidare i lavori per bloccare questi fenomeni che, nel tempo, possono danneggiare l’intero rilevato arginale con ostacoli al regolare deflusso delle acque.

Le opere di manutenzione da eseguire, dunque, consisteranno nella posa di pietre (scogliera) sul fondo del Fosso Reale e su parte della scarpata, su entrambe le sponde del canale in modo da creare un rivestimento di protezione, in grado di proteggere le zone maggiormente soggette a fenomeni erosivi.
I tempi dell’intervento sono stati stimati in tre mesi. Prevista una spesa complessiva pari a 190 mila euro a carico del Consorzio di Bonifica dell’Area Fiorentina.
Il consolidamento degli argini e il rafforzamento delle difese idrauliche – spiega il commissario del Consorzio di Bonifica Area Fiorentina, Marco Bottinocostituiscono un indispensabile lavoro di prevenzione per preservare e potenziare l’integrità dei corsi d’acqua. Lavoriamo d’estate per far stare più sicuri i cittadini durante l’inverno. Il nostro lavoro è la migliore risposta al rinascere di polemiche strumentali quanto inutili in vista delle elezioni consortili del 30 novembre prossimo”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »